Manuale utente Ajax PRO Desktop

Aggiornato il

Ajax PRO Desktop è un software cloud per monitorare e amministrare i sistemi di sicurezza Ajax. L’applicazione permette di configurare e testare i rilevatori, gestire l’accesso, monitorare ed elaborare eventi e allarmi per un numero illimitato di sistemi di sicurezza Ajax.

Gli installatori possono usare le app per configurare e collegare i sistemi di sicurezza, e i rappresentanti dell’Istituto di vigilanza possono implementare una Centrale Ricezione Allarmi (CRA) su un singolo computer.

Procurati PRO Desktop

Requisiti di sistema

Windows

Minimo Consigliato
Sistema operativo Microsoft Windows 7, 8, 10 Microsoft Windows 7, 8, 10
Processore Intel® Core 2 / AMD Athlon® 64; 2 GHz o più veloce Intel® Core 2 / AMD Athlon® 64; 2 GHz o più veloce
RAM 4 GB 8 GB
Scheda video Sistema con supporto OpenGL 2.0 Sistema con supporto OpenGL 2.0
Spazio su disco 2 GB di spazio libero sul disco rigido 4 GB di spazio libero sul disco rigido
Accesso Internet 100 Mbps o più veloce 100 Mbps o più veloce
Inoltre Richiede un processore e un sistema operativo a 64 bit Richiede un processore e un sistema operativo a 64 bit

macOS

Minimo Consigliato
Sistema operativo macOS High Sierra versione 10.13 e successive macOS Catalina versione 10.15 e successive
Processore Intel multi-core Intel multi-core
RAM 4 GB 8 GB
Scheda video Sistema con supporto OpenGL 2.0 Sistema con supporto OpenGL 2.0
Spazio su disco 2 GB di spazio libero sul disco rigido 4 GB di spazio libero sul disco rigido
Accesso Internet 100 Mbps o più veloce 100 Mbps o più veloce
Inoltre Richiede un processore e un sistema operativo a 64 bit Richiede un processore e un sistema operativo a 64 bit

Installazione

Estrarre il file eseguibile AjaxSetup.exe (Windows) o AjaxSetup.dmg (macOS) nella cartella di sistema del sistema operativo.

Account e login

Per accedere a PRO Desktop, serve un account Ajax PRO, che è diverso dall’account creato nell’ app Ajax Security System. Se si dispone di un account PRO, compilare i campi E-mail e Password sul lato sinistro dello schermo e fare clic su Login.

Quando si crea un account PRO, è possibile utilizzare lo stesso indirizzo e-mail e lo stesso numero di telefono dell’account del Sistema di sicurezza Ajax.

ajax pro desktop

Ci sono due tipi di account disponibili nell’app PRO Desktop: account PRO personale e account aziendale.

Un account PRO è necessario per amministrare il sistema di sicurezza Ajax: aggiungere nuovi dispositivi, gestire i diritti degli utenti, configurare gli scenari e così via, mentre un account aziendale è necessario per monitorare gli allarmi e gli eventi dei sistemi di sicurezza Ajax. Le capacità e l’interfaccia dell’app dipendono dal tipo selezionato.

Per segnalare un problema, controllare le informazioni sull’account, disconnettersi o modificarne le impostazioni, passare a un altro account aziendale o personale, cambiare la lingua dell’interfaccia PRO Desktop o disattivare le notifiche, fare clic sul menu con il logo o le iniziali della società di sicurezza nell’angolo superiore destro dello schermo.

Sicurezza account

Per proteggere un account dall’hacking, gli utenti di Ajax PRO Desktop possono impostare l’autenticazione a due fattori, oltre a monitorare e interrompere le sessioni dell’account su altri dispositivi. Raccomandiamo di usare tutte le funzioni di sicurezza per ridurre la probabilità di un accesso non autorizzato e controllare il sistema di sicurezza.

Abilitare l’autenticazione a due fattori:

  1. Fare clic sull’icona dell’account nell’angolo in alto a destra dello schermo.
  2. Fare clic su Impostazioni account.
  3. Selezionare la scheda Sicurezza.
  4. Abilitare l’opzione Autenticazione a due fattori.
  5. Seguire le istruzioni sullo schermo per collegare l’account all’app per l’autenticazione.

Come interrompere la sessione di un account su un altro dispositivo

Per controllare le sessioni attive dell’account su altri dispositivi:

  1. Fare clic sull’icona dell’account nell’angolo in alto a destra dello schermo.
  2. Fare clic su Impostazioni account.
  3. Selezionare la scheda Sicurezza.
  4. Fare clic su Sessioni.

La sessione del dispositivo da cui si è connessi all’app Ajax viene visualizzata come Sessione corrente. Le altre sessioni che sono registrate nell’account Ajax sono disponibili qui sotto. È possibile terminare una singola sessione facendo clic su Termina, o Termina tutte le altre sessioni eccetto quella corrente.

Assicurarsi di cambiare la password e di attivare l’autenticazione a due fattori se vengono rilevate sessioni di account non autorizzate.

Account PRO

Dopo aver effettuato l’accesso all’account PRO, appare una finestra con un elenco di hub collegati. Gli hub non collegati sono contrassegnati con un colore grigio. Il badge sull’icona dell’hub (icona rossa con un numero) mostra il numero totale di guasti e di eventi non letti del sistema di sicurezza.

ajax pro desktop
Tipi di dispositivo Eventi
Hub
Rilevatori: sicurezza, incendio, perdite
Sirene
Tastiere
  • Il dispositivo ha perso la connessione con l’hub
  • La manomissione è stata attivata
  • Carica della batteria al 20% o meno
  • La temperatura dell’apparecchio è fuori dall’intervallo consentito
  • La batteria di riserva di FireProtect o FireProtect Plus è scarica
  • Inquinamento da polvere o malfunzionamento della camera di fumo FireProtect o FireProtect Plus
Keyfob
Dispositivi di gestione dell’alimentazione
  • Il dispositivo ha perso la connessione con l’hub
  • È stata attivata la protezione contro la sovratensione o la temperatura
  • La protezione contro le sovracorrenti WallSwitch e Socket è stata attivata
Moduli di integrazione
  • Il dispositivo ha perso la connessione con l’hub
  • Accelerometro attivato nel Transmitter
  • I terminali di allarme o tamper rimangono in stato di allarme quando Transmitter non è inserito

Quando si fa clic sul pulsante Aggiorna, l’app accede al server Ajax Cloud e aggiorna lo stato e i contatori di guasti degli hub collegati.

Ci vuole circa 1 minuto per aggiornare lo stato di 1.000 hub.

La casella di ricerca permette di trovare un hub specifico tra quelli collegati all’account PRO. L’app permette di cercare in base al nome e all’ID dell’hub. Non è necessario confermare la query di ricerca: gli hub corrispondenti vengono visualizzati mentre si inserisce il testo.

Il pulsante Aggiungi hub permette di collegare un nuovo hub a un account PRO.

Menu del sistema di sicurezza

Il menu contiene stanze, un elenco di dispositivi, un feed di notifica e pulsanti per controllare la sicurezza della struttura. Fare clic sul pulsante Hub per tornare all’elenco degli hub collegati a un account PRO.

ajax pro desktop

Il campo mostrato nella schermata mostra il tempo per il quale l’account PRO ha avuto accesso alle impostazioni dell’hub. Facendo clic sul campo, è possibile richiedere l’accesso all’amministratore dell’hub per 1, 2, 4 o 8 ore o l’accesso permanente. Se il campo è disattivato, l’account PRO offre un accesso continuo all’hub.

ajax pro desktop

Il campo mostrato nella schermata riporta lo stato di sicurezza del sistema di sicurezza. Facendo clic sul campo, è possibile cambiare lo stato di sicurezza, abilitare la Modalità notturna e attivare il Pulsante antipanico (se si dispone dei diritti appropriati).

ajax pro desktop

Impostazione del sistema di sicurezza

PRO Desktop permette di configurare a distanza gli hub collegati a un account PRO, i dispositivi collegati e le videocamere. Per farlo, andare alle impostazioni del dispositivo corrispondente: menu Dispositivi — Selezionare il dispositivo — Andare su Impostazioni .

ajax pro desktop

Per aggiungere utenti all’hub e gestire le loro notifiche e diritti d’accesso, andare al menu Utenti: menu Dispositivi — Selezionare l’hub — Andare su Impostazioni — Selezionare il menu Utenti.

Per fornire all’account PRO l’accesso all’hub o per configurare le sue notifiche, andare al menu Installatori: Menu Dispositivi — Selezionare l’hub — Andare su Impostazioni — Selezionare il menu PRO.

L’indirizzo dell’oggetto e il commento ad esso sono impostati nel menu Indirizzo: Menu Dispositivi — Selezionare l’hub — Andare su Impostazioni — Selezionare il menu Indirizzo. È possibile specificare le informazioni sulla posizione selezionando un punto sulla mappa.

Conto aziendale

Registrazione dell’azienda

Per utilizzare la funzione di monitoraggio, è necessario registrare una società. L’account aziendale riunisce tutti gli oggetti di sicurezza, gli account dei dipendenti e gli equipaggi delle Guardie particolari giurate (G.P.G.) sotto un unico profilo.

Se l’azienda ha già il monitoraggio dei sistemi di sicurezza Ajax collegati tramite Translator, c’è la possibilità di trasferire completamente o parzialmente questi oggetti di sicurezza (hub) a PRO Desktop senza perderne o riconfigurarne la connessione.

Per registrare un’azienda, fare clic su Applica all’avvio del programma (o nel menu Azienda), compilare il modulo e fare clic su Invia richiesta. Dopo che il supporto di Ajax Systems prenderà in considerazione la richiesta, si riceve una notifica all’indirizzo e-mail specificato durante la registrazione della società, con la conferma dell’accettazione o del rifiuto della richiesta e l’indicazione del motivo. L’account PRO creato dall’azienda riceve il ruolo di proprietario dell’azienda.

Ruoli e permessi dei dipendenti

Ogni dipendente aggiunto a PRO Desktop ha una serie di permessi in base al proprio ruolo. Ci sono 4 ruoli:

  1. Proprietario dell’azienda — può accedere a tutti i moduli del programma, può gestire i conti dei dipendenti e modificare i dati aziendali. Il ruolo può essere assegnato a un solo utente.
  2. Ingegnere CRA senior — può accedere a tutti i moduli del programma, gestire i conti dei dipendenti e non può modificare i dati aziendali.
  3. Ingegnere — non ha accesso al modulo di monitoraggio, può aggiungere dipendenti che sono inferiori al suo ruolo.
  4. Responsabile degli operatori — può accedere a tutti i moduli del programma, vede tutti gli incidenti in corso di elaborazione. Può aggiungere dipendenti che sono uguali o inferiori al suo ruolo.
  5. Operatore — può accedere a tutti i moduli del programma, non ha accesso all’elenco dei dipendenti dell’azienda, vede l’elenco dei nuovi incidenti e degli incidenti da lui trattati, coordina il lavoro delle unità di pronto intervento.

Tabella dei permessi secondo i ruoli degli utenti

Menu/Ruolo Proprietario dell’azienda Ingegnere CRA senior Ingegnere Responsabile degli operatori Operatore
Modulo dell’azienda Ha accesso Ha accesso Ha accesso Ha accesso Vedi menu unità di pronto intervento
Menu di informazioni generali Vedi/Modifica Vedi Vedi Vedi Nessun accesso
Menu dipendenti Vedi/Modifica Vedi/Modifica Vedi/Modifica limitato Vedi/Modifica limitato Nessun accesso
Menu Postazione di lavoro Vedi/Modifica Vedi/Modifica Vedi/Modifica Vedi/Modifica Nessun accesso
Menu unità di pronto intervento Vedi/Modifica Vedi/Modifica Vedi/Modifica senza autorizzazione alla cancellazione della RRU Vedi Vedi
Modulo oggetti Vedi/Modifica/Armare impianti Vedi/Modifica/Armare impianti Vedi/Modifica/Armare impianti Vedi/Armare impianti Vedi/Armare impianti
Modulo Giornale Vedi Vedi Vedi Vedi Vedi
Modulo di Monitoraggio Ha accesso Ha accesso Nessun accesso Ha accesso Ha accesso
Nuovo menu Vedi Vedi Nessun accesso Vedi Vedi
Menu In lavorazione Vedi/Modifica Vedi/Modifica Nessun accesso Vedi/Modifica tutti Vedi/Modifica le sue elaborazioni
Menu modalità Sleep Vedi/Modifica Vedi/Modifica Nessun accesso Vedi/Modifica Vedi/Modifica

Un account PRO può combinare diversi ruoli all’interno della stessa azienda e avere anche ruoli diversi in aziende diverse. È possibile cambiare il ruolo di un Account PRO facendo clic su Seleziona azienda nel menu dell’account.

Test di funzionamento

PRO Desktop visualizza lo stato della connessione ad Ajax Cloud in tempo reale. Se la connessione Internet è attiva, l’indicatore nell’angolo in alto a destra dello schermo si illumina di verde. Se non c’è connessione, l’indicatore rosso segnala la necessità di controllare la connessione a Internet. Quando non vi è alcuna connessione a Internet, sul display viene visualizzato il messaggio Nessuna connessione e PRO Desktop non può ricevere notifiche dagli oggetti.

ajax pro desktop
La connessione Ajax Cloud è attiva
ajax pro desktop
Nessuna connessione a Ajax Cloud

Moduli e caratteristiche di PRO Desktop

ajax pro desktop

Con PRO Desktop, è possibile:

  • Creare una struttura organizzativa per la contabilità dei dipendenti dell’azienda — assegnazione dei ruoli nel modulo Azienda, menu Dipendenti, menu G.P.G.
  • Amministrare un numero illimitato di pannelli centrali nel modulo Oggetti.
  • Mantenere una base clienti di oggetti di sicurezza nel modulo Oggetti/menu hub nel modulo Azienda.
  • Ricevere, distribuire tra gli operatori ed elaborare gli allarmi ricevuti dai sistemi di sicurezza sugli oggetti del modulo di Monitoraggio.
  • Assegnare le postazioni di lavoro agli operatori tramite l’ID del computer — il modulo Azienda.
  • Generare rapporti sulla disponibilità di hub e operatori — il modulo Giornale.
  • Coordinare il lavoro delle unità di pronto intervento nel modulo di Monitoraggio.
  • Mantenere un registro dettagliato degli eventi e degli allarmi dei sistemi di sicurezza e dei loro dispositivi nel modulo Giornale.

Monitoraggio

Accesso al modulo: Proprietario dell’azienda, Ingegnere CRA Senior, Responsabile degli operatori, Operatore

Il Modulo di Monitoraggio permette di elaborare le notifiche ricevute dai sistemi di sicurezza su oggetti protetti e le notifiche PRO Desktop sul lavoro degli operatori. Per un accesso rapido, le schede Nuovo, In lavorazione e Modalità Sleep sono fissate nella parte superiore dello schermo di PRO Desktop (ad eccezione del modulo Azienda).

Tutte le nuove notifiche di allarme vengono visualizzate nella scheda Nuovo e accompagnate da allarmi sonori fino all’inizio dell’elaborazione. Una notifica può includere diversi allarmi di rilevatori di sicurezza o notifiche di sistemi di sicurezza. I tre più recenti sono visualizzati come icone nella riga di notifica, nella colonna Fonte.

ajax pro desktop
Significato degli allarmi di sistema e delle icone degli eventi
Icona dell’evento Descrizione Icona di recupero
Malfunzionamenti
ajax pro desktop
Test  
ajax pro desktop
Il dispositivo è temporaneamente disattivato
ajax pro desktop
ajax pro desktop
Scollegamento del canale di comunicazione Ethernet
ajax pro desktop
ajax pro desktop
ajax pro desktop
Scollegamento del canale di comunicazione della SIM
ajax pro desktop
ajax pro desktop
ajax pro desktop
Perdita del collegamento del rilevatore
ajax pro desktop
ajax pro desktop
Perdita del collegamento dell’hub
ajax pro desktop
ajax pro desktop
Perdita del collegamento della sirena
ajax pro desktop
ajax pro desktop
Perdita di potenza principale dell’hub
ajax pro desktop
ajax pro desktop
Batteria dell’hub scarica
ajax pro desktop
Allarme
ajax pro desktop
Allarme rilevatore di perdite
ajax pro desktop
ajax pro desktop
Coperchio dell’hub aperto
ajax pro desktop
ajax pro desktop
Coperchio del dispositivo aperto
ajax pro desktop
ajax pro desktop
ajax pro desktop
Allarme di sicurezza del rilevatore di movimento
ajax pro desktop
ajax pro desktop
ajax pro desktop
Allarme di sicurezza del rivelatore di rottura vetro
ajax pro desktop
ajax pro desktop
ajax pro desktop
Allarme di sicurezza del rilevatore di apertura
ajax pro desktop
ajax pro desktop
ajax pro desktop
ajax pro desktop
Allarme di sicurezza del rilevatore di urti/ribaltamenti
ajax pro desktop
ajax pro desktop
ajax pro desktop
Pulsante antipanico: allarme silenzioso
ajax pro desktop
ajax pro desktop
Pulsante antipanico: allarme normale
ajax pro desktop
ajax pro desktop
ajax pro desktop
Allarme antincendio
ajax pro desktop
ajax pro desktop
ajax pro desktop
Allarme concentrazione di monossido di carbonio
ajax pro desktop
ajax pro desktop
ajax pro desktop
Allarme incendio: fumo
ajax pro desktop
ajax pro desktop
ajax pro desktop
Allarme incendio: aumento della temperatura di soglia
ajax pro desktop
ajax pro desktop
Allarme fughe di gas
ajax pro desktop
ajax pro desktop
Assistenza medica
ajax pro desktop

La riga di notifica visualizza anche l’indirizzo dell’oggetto protetto, il nome e il numero in PRO Desktop, il tempo trascorso dal momento della ricezione e lo stato di visualizzazione dell’incidente da parte dell’operatore. Il modulo Giornale registra chi e quando ha iniziato a vedere l’incidente.

Icone per lo stato di visualizzazione degli incidenti da parte dell’operatore
ajax pro desktop
Non visto
ajax pro desktop
Visto
ajax pro desktop
In elaborazione

Separatamente, il modulo di monitoraggio mostra gli incidenti legati al lavoro degli operatori: perdita di comunicazione e accesso da un computer non verificato. Questi tipi di incidenti vengono generati in base alle postazioni di lavoro create nel modulo Azienda. Questi incidenti sono trattati in modo simile agli allarmi del sistema di sicurezza, con l’indicazione della causa dell’incidente e la registrazione nel registro.

ajax pro desktop

La notifica L’operatore è offline è un tipo di incidente che contiene informazioni sulla connessione persa con un computer indicato come postazione di lavoro dell’operatore nel modulo Azienda.

La notifica Accedi da una macchina non verificata è un tipo di incidente che contiene informazioni sull’utente e informazioni sul computer da cui è stato effettuato l’accesso.

Elaborazione degli incidenti

Facendo clic sulla notifica selezionata si aprono i dettagli dell’incidente sul lato destro dello schermo (ora dell’allarme, rilevatore, stanza di collocamento, verifica visiva dell’allarme) e le informazioni sull’oggetto (indirizzo, contatti, piani dell’impianto, ecc.).

ajax pro desktop

Facendo clic sul pulsante Inizia il lavoro sul lato destro dello schermo, l’operatore inizia a elaborare l’allarme e l’incidente passa alla scheda In lavorazione. Gli operatori hanno un accesso limitato alla scheda: vedono solo gli incidenti da loro elaborati. Il responsabile degli operatori ha pieno accesso a tutti gli incidenti che vengono elaborati dagli operatori.

Informazioni generali sull’oggetto e un elenco di allarmi, un menu di gestione della sicurezza, nonché note, un elenco di dispositivi, indicazioni e piani dell’impianto sono visualizzati al centro dello schermo nella scheda In lavorazione.

ajax pro desktop

Se ci sono rilevatori MotionCam con una telecamera fotografica sul posto, l’operatore può visualizzare una serie di foto scattate da MotionCam per verificare l’allarme. Le immagini vengono visualizzate nella scheda MotionCam in ordine cronologico, a partire dalla più recente.

L’operatore può contattare uno dei responsabili indicati nella scheda oggetto: quando si elabora un allarme, i relativi contatti vengono visualizzati in alto a destra dello schermo. In base ai risultati della comunicazione, l’operatore seleziona la casella Accettato — se è stato possibile contattarlo e se la persona ha accettato l’informazione. Se non c’è comunicazione con il responsabile, l’operatore seleziona la casella Non risponde. Utilizzare le frecce verdi per passare da una persona all’altra (visualizzato se tutti i responsabili non possono essere visualizzati a causa delle dimensioni attuali della finestra dell’app).

Le unità di pronto intervento assegnate all’oggetto vengono visualizzate sul lato destro dello schermo sotto i responsabili. Quando comunica con l’unità di pronto intervento, l’operatore controlla se il gruppo è Spedito, Arrivato, o è Indisponibile. Utilizzare le frecce gialle per passare da un gruppo all’altro (visualizzato se tutte le G.P.G. non possono essere visualizzate a causa delle dimensioni attuali della finestra dell’app).

Il registro di elaborazione degli incidenti viene visualizzato nell’angolo in basso a destra dello schermo. Per ogni voce nel registro, l’operatore può lasciare un commento cliccando sulla voce stessa. Nella parte superiore del registro di elaborazione è possibile selezionare la causa dell’allarme (dall’elenco a discesa) e completare l’elaborazione.

Quando si elabora un incidente relativo alla postazione di lavoro dell’operatore, è possibile indicarne la causa dall’elenco a discesa e, se necessario, aggiungere un commento. È possibile verificare istantaneamente la postazione di lavoro elaborando un incidente sull’accesso dell’operatore da un computer non verificato. Per fare ciò, fare clic sul tasto “+” accanto ai dati dell’operatore.

ajax pro desktop

Al termine dell’elaborazione dell’incidente, si chiude e va al Giornale dove viene conservato il registro della sua elaborazione. È impossibile tornare all’elaborazione degli incidenti.

Modalità Sleep

La scheda Modalità Sleep contiene oggetti con allarmi ed eventi temporaneamente ignorati. Un operatore o un altro dipendente che ha accesso al modulo di monitoraggio può spostare l’oggetto alla Modalità Sleep se vengono eseguiti lavori di ingegneria sul sito o se da esso vengono ricevuti falsi allarmi. È possibile far passare un oggetto in Modalità Sleep attraverso il menu di gestione della sicurezza.

Quando si fa passare un oggetto alla Modalità Sleep l’operatore indica il tempo dopo il quale l’oggetto ritorna alla modalità normale — seleziona un periodo di tempo fino a 30 minuti o lo indica manualmente. È possibile selezionare 1, 5, 15 o 30 minuti, o inserire il tempo manualmente.

ajax pro desktop

Mentre l’oggetto è in Modalità Sleep, l’icona della modalità di sicurezza visualizza una clessidra. In questo momento, PRO Desktop ignora gli allarmi e gli eventi sull’oggetto — non vengono visualizzati nella scheda Incidenti ma vengono registrati nel Giornale.

Giornale

Accesso al modulo: Proprietario dell’azienda, Ingegnere CRA Senior, Ingegnere, Responsabile degli operatori, Operatore

PRO Desktop mantiene un registro generale degli allarmi e degli eventi per tutti gli oggetti dell’azienda e permette anche di generare rapporti sulla disponibilità di hub e operatori. Per andare al registro, selezionare Giornale nell’elenco dei moduli nell’angolo in alto a sinistra dello schermo.

ajax pro desktop

Tutte le notifiche di tutti gli oggetti dell’azienda vengono visualizzate in ordine cronologico sul lato destro della schermata del registro. Per impostare l’intervallo di tempo per le notifiche, il loro tipo o il numero di un oggetto specifico, utilizzare i filtri a sinistra del registro. Sopra i filtri vengono visualizzati il numero di voci filtrate, il pulsante di reset del filtro e il pulsante di aggiornamento del registro.

Per filtrare rapidamente le notifiche per il dispositivo, la stanza o l’utente specifico, fare clic su di esse nell’elenco delle notifiche. Inoltre, è possibile filtrare tutte le notifiche per questo oggetto facendo clic sul numero dell’oggetto nella colonna. Le notifiche possono anche essere filtrate facendo clic sull’icona dell’evento — verrà mostrata una lista di tutti gli eventi dello stesso tipo.

Per aprire il registro di elaborazione dell’incidente, fare clic sull’icona dell’orologio sul record di chiusura dell’incidente.

Rapporti di disponibilità

PRO Desktop consente di generare rapporti per mostrare il tempo totale di sicurezza online dei sistemi di sicurezza (Disponibilità degli hub). È inoltre possibile generare un rapporto sulla capacità della stazione di monitoraggio di gestire gli allarmi (Disponibilità degli operatori). Per generare rapporti sulla disponibilità degli hub selezionare il filtro di Disponibilità degli hub. Per impostazione predefinita, il rapporto viene generato per gli ultimi 7 giorni. Se necessario, il periodo può essere modificato nel filtro del Periodo di tempo. È possibile impostare anche il numero di oggetti.

Se il filtro per numero oggetti è attivo, il rapporto di disponibilità viene generato solo per gli oggetti selezionati (oggetto singolo o quelli che contengono la parte specificata nel numero). Se il filtro per numero oggetti è inattivo, il rapporto sarà generato per tutti gli hub della società. Dopo aver impostato le condizioni, premere il pulsante per la generazione di un rapporto accanto al nome del filtro, il rapporto si aprirà in una nuova finestra.

ajax pro desktop

Il rapporto sulla disponibilità degli operatori tiene conto solo dei posti di lavoro verificati nel modulo Azienda. Per generare un rapporto sulla disponibilità degli operatori, fare clic sul filtro Disponibilità degli operatori. A destra apparirà un elenco di eventi:

  • L’accesso dell’operatore significa che il sistema ha registrato l’accesso sull’account dell’operatore.
  • Operatore disconnesso significa che il sistema ha registrato l’uscita dall’account dell’operatore.
  • Perdita di comunicazione con l’operatore, il sistema ha rilevato una perdita di connessione Internet con il computer dell’operatore.
  • L’operatore è di nuovo online, il sistema ha rilevato il ripristino della connessione Internet con il computer dell’operatore.
  • Perdita di connessione PRO Desktop, il sistema non riesce a trovare alcun operatore disponibile.
  • Ripristino della connessione PRO Desktop, nel sistema è disponibile almeno un operatore.

Gli eventi possono essere filtrati in base al tempo, impostando l’intervallo sottostante e facendo clic su Applica. Per generare un rapporto in base ai parametri specificati, fare clic sul pulsante di generazione del rapporto accanto al nome del filtro.

Oggetti

Accesso al modulo: Proprietario dell’azienda, Ingegnere CRA Senior, Ingegnere, Responsabile degli operatori, Operatore

Il Modulo Oggetti è progettato per amministrare gli oggetti di sicurezza all’interno di PRO Desktop: aggiungendo nuovi hub, monitorando le modifiche, o aggiungendo informazioni che possono essere necessarie per l’elaborazione degli allarmi. Per andare al modulo, selezionare Oggetti nell’elenco dei moduli nell’angolo in alto a sinistra dello schermo.

ajax pro desktop

Un oggetto in PRO Desktop è un sistema di sicurezza del cliente controllato da un singolo hub. Quando si aggiunge un nuovo oggetto, l’operatore inserisce l’identificativo dell’hub e gli assegna un numero e un nome. Tutti i dispositivi collegati all’hub sono automaticamente vincolati all’oggetto e visualizzati nella scheda Attrezzatura.

Un solo hub può essere legato ad un oggetto.

La schermata del modulo è composta da due parti: una lista di oggetti a destra e un menu di ordinamento a sinistra. L’elenco degli oggetti mostra i loro numeri in PRO Desktop, i nomi, gli indirizzi e gli identificatori di hub (ID). Le seguenti voci sono disponibili nel menu di ordinamento:

  • Attivo — l’elenco di tutti gli oggetti all’interno di PRO Desktop, a parte gli oggetti nel cestino.
  • Inserito — l’elenco degli oggetti con il sistema di sicurezza attualmente inserito.
  • Disinserito — l’elenco di tutti gli oggetti con il sistema di sicurezza attualmente disinserito.
  • In modalità Sleep — l’elenco degli oggetti con le notifiche di allarme silenziate.
  • Nessun contratto — l’elenco degli oggetti con informazioni vuote sul contratto con l’azienda. Le informazioni contrattuali possono essere aggiunte in qualsiasi fase.
  • Offline — l’elenco degli oggetti per cui l’hub è offline.
  • Malfunzionamenti — l’elenco degli oggetti per cui il sistema di sicurezza segnala un malfunzionamento: indicatore di batteria scarica, tentativi falliti di inserire il rilevatore, notifica di pulizia del sensore, ecc.
  • Richieste di monitoraggio — l’elenco degli oggetti da cui è stata presentata una richiesta di monitoraggio tramite l’app Ajax.
  • Richieste di annullamento dell’iscrizione — la lista di oggetti da cui è stata presentata una richiesta di cancellazione del monitoraggio tramite l’app Ajax.
  • Cestino — l’elenco degli oggetti cancellati. Gli oggetti vengono cancellati automaticamente dal cestino dopo 7 giorni.
ajax pro desktop

Aggiungere un nuovo oggetto

Ci sono tre modi per aggiungere un nuovo oggetto a PRO Desktop:

  1. Accettando una richiesta di monitoraggio dall’app Ajax.
  2. Trasferendo l’oggetto dal Translator a PRO Desktop.
  3. Manualmente usando il codice QR.

Aggiungere un oggetto utilizzando il codice QR

Nel modulo Oggetti, fare clic sul pulsante Aggiungi oggetto per creare una nuova scheda oggetto. Nel modulo che si apre, digitare il numero e il nome dell’oggetto (l’azienda imposta il formato), nonché l’identificatore di hub a 20 cifre (situato sotto il codice QR, il layout è xxxxxxx-xxxxx-xxxxx-xxxxx-xxxxxxx).

È possibile aggiungere un oggetto tramite un codice QR alle seguenti condizioni: l’hub è online, non ci sono utenti su di esso, e l’hub non è aggiunto all’account di un’altra azienda. Quando si aggiunge un oggetto, viene creata una scheda con tutte le informazioni necessarie per l’elaborazione degli allarmi: indirizzo, contatti, layout delle stanze, mappe stradali, responsabili, commenti, ecc.

ajax pro desktop

Aggiunta di un oggetto tramite una richiesta di monitoraggio

Una richiesta di monitoraggio viene inviata attraverso l’app Ajax da un utente dell’hub con diritti di amministratore o da un utente PRO con accesso alle impostazioni dell’hub. Le liste delle richieste di monitoraggio e di cancellazione del monitoraggio vengono visualizzate nelle corrispondenti schede del modulo Oggetti e del menu Hub del modulo Azienda.

Fare clic sul menu Richieste di monitoraggio nel modulo Oggetti — sullo schermo apparirà un elenco ordinato degli hub che hanno inviato una richiesta di monitoraggio da parte dell’Istituto di vigilanza. Selezionare l’hub richiesto e fare clic su Accetta richiesta. Per questo hub, verrà creata automaticamente una scheda oggetto da compilare con le informazioni. Inserire il numero, il nome dell’oggetto e fare clic su Salva, dopo di che apparirà un nuovo oggetto in PRO Desktop.

Trasferimento di oggetti da Translator

Per trasferire oggetti da Translator, contattare il nostro servizio di assistenza tecnica. Questo servizio può offrire assistenza in merito a questo problema.

Scheda oggetto

Le schede della scheda oggetto contengono dati del sistema di sicurezza che possono essere integrati e modificati.

I dati dell’oggetto sono suddivisi in schede:

  • Attrezzatura — un elenco di dispositivi, stanze virtuali e gruppi di sicurezza di un oggetto. Quando si sceglie un dispositivo, sulla destra si apre la schermata dei suoi stati, dove sono indicati la carica della batteria, lo stato di connessione dell’hub, lo stato di manomissione e altri dati sul funzionamento all’interno del sistema Ajax.
  • Responsabile — nomi e numeri di telefono delle persone che l’operatore può contattare durante l’elaborazione di un allarme.
  • Piano — una mappa degli ingressi, le piantine delle stanze e le indicazioni per raggiungere l’oggetto.
  • Reazione — menu per l’assegnazione delle unità di pronto intervento principale e di riserva all’oggetto. Le unità di pronto intervento selezionate in questo menu vengono create nel modulo Azienda.
  • Ulteriori informazioni — informazioni tecniche sull’oggetto: date e dettagli sull’installazione, sul collegamento alla stazione di monitoraggio centrale e dati dell’ingegnere dell’oggetto.
  • Registro — il registro eventi di un oggetto.

Modifica di una scheda e cancellazione di un oggetto

Sopra le schede informative dell’oggetto si trovano: un menu per la gestione delle modalità di sicurezza, il numero, il nome e l’indirizzo, pulsanti per la modifica, la cancellazione e un pulsante che espande i contatti e i dettagli del funzionamento dell’oggetto.

Fare clic su Modifica per modificare il nome o il numero dell’oggetto, indicare la sua posizione, le informazioni di contatto, specificare la password per la cancellazione dell’allarme, aggiungere un programma di lavoro e attivare l’allarme quando si disattiva dopo l’orario di lavoro, oppure specificare i dati del contratto. Queste informazioni saranno visualizzate nel modulo di Monitoraggio durante l’elaborazione degli allarmi. I campi obbligatori sono contrassegnati da un asterisco. Dopo aver inserito o modificato i dati, fare clic su Salva.

ajax pro desktop

Per cancellare un oggetto, fare clic sul pulsante con l’icona del cestino. L’oggetto verrà spostato nel cestino e cancellato automaticamente dopo 7 giorni. Durante questo periodo di tempo, l’oggetto può essere riportato nella lista Attivo andando in Cestino nel modulo Oggetti e facendo clic su Ripristina.

Per cancellare gli oggetti senza attendere 7 giorni, selezionare un oggetto nel Cestino e fare clic sul pulsante Cancella ora nella parte inferiore dello schermo.

Azienda

Accesso al modulo: Proprietario dell’azienda, Ingegnere CRA Senior, Ingegnere, Responsabile degli operatori, Operatore

Il modulo Azienda è stato progettato per organizzare il lavoro di un Istituto di vigilanza in PRO Desktop: aggiungere dipendenti, assegnare ruoli e formare unità di pronto intervento. I menu sul lato sinistro dello schermo sono forniti per questi compiti come segue:

  • Informazioni generali — informazioni sulla azienda specificate durante la registrazione. Possono essere modificate dal proprietario dell’azienda.
  • Dipendenti — il menu di amministrazione per gli account dei dipendenti.
  • Postazioni di lavoro — un menu per la registrazione dei computer su cui lavorano gli operatori. Aiuta a calcolare la disponibilità degli operatori e a tracciare gli accessi degli operatori da dispositivi non verificati.
  • G.P.G. — il menu di amministrazione per le unità di pronto intervento.
  • Hub — il menu di gestione degli hub vincolati all’azienda. Questo menu contiene tutti gli hub dell’azienda, compresi gli oggetti nel Translator, le richieste di monitoraggio, le richieste di cancellazione e gli oggetti PRO Desktop.
ajax pro desktop

Aggiunta, modifica e disattivazione dei dipendenti

Per essere aggiunto, un dipendente dovrebbe avere un Account PRO!

È possibile aggiungere un nuovo dipendente nel menu Dipendenti facendo clic sul pulsante Aggiungi dipendente in alto a destra dello schermo. Nella finestra che si apre, inserire l’e-mail del dipendente specificata al momento della registrazione del suo account PRO, selezionare il suo ruolo dal menu a tendina sottostante e fare clic su Aggiungi.

ajax pro desktop
ajax pro desktop

Per modificare i dati o cancellare un collaboratore, fare clic sul dipendente nell’elenco. Una finestra con i dettagli e i pulsanti Modifica e Annulla account apparirà sulla destra.

Per trovare rapidamente un dipendente nell’elenco, utilizzare la ricerca o ordinare per ruolo. La ricerca è disponibile per nome del dipendente, numero di telefono ed e-mail.

PRO Desktop consente di disattivare temporaneamente un account di un dipendente senza cancellarlo dal sistema – in caso di ferie o di assenza per malattia. Per fare ciò, commutare l’interruttore di fronte al nome del dipendente in una posizione inattiva. Un dipendente temporaneamente disattivato non ha accesso ai moduli PRO Desktop a disposizione dell’azienda.

Postazioni di lavoro

Il menu Postazione di lavoro consente di assegnare un identificatore univoco ad ogni computer e di collegarvi un account dipendente. Questi dati vengono utilizzati per generare il rapporto di disponibilità degli operatori.

Per assegnare una postazione di lavoro a un operatore, è necessario verificare il suo accesso all’account. Questo può essere fatto facendo clic su “+” situato nella riga con l’email dell’operatore nella scheda Non verificato. Facendo clic sulla voce, sulla destra si aprono le informazioni complete sull’account e c’è anche il pulsante Verifica.

Quando si verifica una postazione di lavoro, dovrebbe essere nominata per una comoda indicazione nel registro degli eventi. L’ID del computer viene assegnato automaticamente.

ajax pro desktop

Dopo aver verificato una nuova postazione di lavoro, l’account operatore con le informazioni sul computer viene visualizzato nella scheda Verificato. Un posto di lavoro può essere temporaneamente disattivato (al pari di un account dipendente) o cancellato selezionando una voce nell’elenco e facendo clic su Rimuovi da Verificato nel menu laterale.

Per una comoda navigazione nella lista delle postazioni di lavoro, i filtri sono forniti nella parte superiore dello schermo.

Nel menu Postazioni di lavoro per operatori, è possibile selezionare gli eventi per generare incidenti nella scheda Monitoraggio. Per selezionare gli eventi che generano incidenti, fare clic sull’icona dell’ingranaggio accanto alla scheda Non verificato.

ajax pro desktop

Selezionare i tipi di eventi nella finestra che si apre:

ajax pro desktop
  • L’operatore è offline — il sistema ha rilevato che non c’è connessione internet con il computer dell’operatore.
  • Accedi da una macchina non verificata — il sistema ha registrato un accesso all’account da un computer che non è stato confermato dal manager.

Aggiunta, modifica e disattivazione di un’unità di pronto intervento

È possibile aggiungere una nuova unità di pronto intervento nel menu G.P.G. cliccando sul pulsante Aggiungi G.P.G. nella parte superiore destra dello schermo.

ajax pro desktop

Nella finestra che si apre, compilare il modulo con i dati dell’equipaggio che verranno visualizzati nel modulo Monitoraggio quando si elabora un allarme e si collega un gruppo ad un oggetto nel modulo Oggetti. È possibile aggiungere due numeri di telefono a un equipaggio. I campi obbligatori sono contrassegnati da un asterisco.

ajax pro desktop

È possibile disattivare temporaneamente l’unità di pronto intervento senza rimuoverla dal sistema. A tale scopo, commutare l’interruttore sulla riga dell’unità di pronto intervento selezionata in una posizione inattiva.

ajax pro desktop

Hub

Il menu Hub è destinato all’amministrazione degli hub legati a un’azienda: accettare le richieste di avvio/annullamento del monitoraggio, aggiungere/rimuovere oggetti in PRO Desktop, nonché trasferire oggetti da Translator a PRO Desktop (se l’account Translator è collegato a un account aziendale). Gli hub vengono visualizzati nel menu come un elenco che mostra l’ID hub, lo stato dell’oggetto, il numero dell’oggetto e il nome dell’oggetto in PRO Desktop.

ajax pro desktop

Lo stato dell’hub viene visualizzato con un’icona all’inizio della riga. Significato delle icone:

ajax pro desktop
L’oggetto viene creato e monitorato in PRO Desktop
ajax pro desktop
L’oggetto è contrassegnato per cancellare

Quando si seleziona un hub nella lista a destra, si apre una finestra dei dettagli, dove ci sono i pulsanti per creare/cancellare un oggetto in PRO Desktop, andare alla scheda dell’oggetto, e cancellare l’hub dall’account dell’azienda. L’eliminazione dall’account aziendale significa che l’oggetto verrà eliminato sia in PRO Desktop che in Translator (se l’account in Translator è collegato all’account PRO Desktop).

ajax pro desktop

Serve aiuto?

In questa sezione troverai dei manuali dettagliati e dei video didattici su tutte le funzioni di Ajax. Nel caso tu abbia bisogno dell’aiuto di un tecnico specializzato, siamo disponibili per te H24.