FAQ

L’identificativo (ID o numero di serie) del dispositivo si trova nell’app Ajax o sulla confezione del dispositivo.

ID sulla confezione del dispositivo

ID sotto il coperchio della confezione

L’ID si può trovare anche nell’app Ajax.

  1. Accedere all’app Ajax.
  2. Selezionare un hub se ce n’è più di uno o se si sta usando un’app PRO.
  3. Andare al menu Dispositivi .
  4. Selezionare un dispositivo dall’elenco. L’ID del dispositivo viene visualizzato in fondo alla schermata degli stati.
Copied

Due tipi di scenari possono essere collegati a SpaceControl, KeyPad Plus o KeyPad:

  1. tramite allarme;
  2. reazione all’opzione inserito/disinserito.

Se si sceglie lo scenario di allarme, un dispositivo di automazione (Relay, WallSwitch o Socket) verrà attivato premendo il pulsante antipanico SpaceControl o KeyPad.

Inoltre, il dispositivo di automazione può rispondere all’opzione inserito/disinserito utilizzando SpaceControl o KeyPad. Tuttavia, in questo caso, il dispositivo risponderà anche all’opzione inserito/disinserito automatica secondo la pianificazione o utilizzando l’applicazione. In questo tipo di scenario, il fattore determinante sarà lo stato del sistema, non il dispositivo di controllo.

Maggiori informazioni: Come creare e configurare uno scenario nel sistema di sicurezza Ajax

Copied

Button funziona in due modalità: come pulsante antipanico e come pulsante di controllo. In modalità pulsante antipanico, premendo Button si attiva un allarme che, a sua volta, può innescare uno scenario. In modalità pulsante di controllo, Button controlla i dispositivi di automazione con una pressione lunga o breve, senza che venga generato un allarme.

Per cambiare la modalità di funzionamento di Button:

  1. Aprire l’app Ajax e andare alla scheda Dispositivi .
  2. Selezionare Button nell’elenco dei dispositivi e passare a Impostazioni, facendo clic sull’icona dell’ingranaggio .
  3. Selezionare la modalità desiderata (Panico o Controllo) nella sezione Modalità operativa.

Maggiori informazioni: Come creare e configurare uno scenario nel sistema di sicurezza Ajax

Copied

Il raggio di comunicazione tra l’hub e i dispositivi in campo aperto è di 1300 metri.

Se i comandi del telecomando non vengono consegnati al sistema di sicurezza, cambiare il luogo di installazione dell’hub per ridurre gli ostacoli tra l’hub e il telecomando.

Se anche dopo aver riposizionato l’hub il raggio di comunicazione del telecomando è insufficiente usare un ripetitore del segnale radio del sistema di sicurezza.

Copied

Il codice QR si trova sul coperchio della scatola del dispositivo. Se non si ha la scatola a portata di mano, aprire il telecomando, separando delicatamente le due parti della custodia con un oggetto piatto e sottile. All’interno si trova un altro codice QR.

Copied

Quando si utilizza SpaceControl con un hub Ajax, è possibile disabilitare solo il tasto Panico.

Per disabilitare il tasto Panico:

  1. Andare alle impostazioni di SpaceControl.
  2. Disabilitare il tasto Panico con l’interruttore.

Non è possibile riassegnare i tasti di SpaceControl. È possibile regolare le impostazioni dei tasti per controllare l’unità centrale di terze parti quando SpaceControl è collegato ad essa tramite ocBridge Plus.

Copied

Sì, è possibile. Il telecomando è compatibile con sistemi cablati o wireless di terze parti utilizzando ocBridge Plus o uartBridge Ajax.

Copied

Non è possibile assegnare un telecomando a più hub. Il telecomando funziona solo con l’ultimo dispositivo a cui è stato abbinato.

Copied

Il codice coercizione permette di simulare un arresto dell’allarme. In questo caso, non si riceverà avviso dall’app Ajax e dalle sirene installate presso la struttura, tuttavia l’istituto di vigilanza e gli altri utenti del sistema di sicurezza verranno avvertiti dell’accaduto.

Funzioni speciali d’allarme per l’inserimento del codice coercizione:

  • La Centrale Ricezione Allarmi (CRA) dell’istituto di vigilanza riceverà un evento allarme denominato “disinserimento sotto coercizione”. L’unità di risposta agisce di conseguenza dopo essere arrivata in loco.
  • Tutti gli utenti dell’hub ricevono le notifiche di disinserimento del sistema di sicurezza, con l’icona di disinserimento (cerchio interrotto sull’icona dell’utente) che diventerà rossa.

Se il sistema di sicurezza viene disinserito per errore utilizzando il codice coercizione, contattare la Centrale Ricezione Allarmi (CRA)

Il codice coercizione può essere impostato nelle impostazioni utente:

  1. HubImpostazioni UtentiImpostazioni profilo Codice utente
Copied

Un tamper è un piccolissimo pulsante sulla scheda del dispositivo. Invia un allarme in caso di apertura della custodia del dispositivo, di rimozione del dispositivo dal pannello di montaggio o di distacco o strappo della superficie.

Lo stato del tamper viene visualizzato nelle app Ajax, nella sezione Stato coperchio negli stati di ciascun dispositivo. Quando lo stato è Aperto, sull’icona del dispositivo compare un simbolo di malfunzionamento.

Copied

Per impostazione predefinita, l’hub è impostato su un intervallo di ping hub-rilevatore di 36 secondi e 30 pacchetti di dati non recapitabili per considerare il dispositivo perso. Con queste impostazioni, l’hub rileverà la perdita del rilevatore entro 18 minuti.

Per ridurre questo tempo, andare alle impostazioni dell’hub nella sezione Jeweller e cambiare le impostazioni. Il tempo minimo per rilevare la perdita di connessione con il dispositivo è di 36 secondi (3 sondaggi di 12 secondi ciascuno).

Il tempo che trascorre prima di dare l’allarme per la perdita di comunicazione tra l’hub e il dispositivo viene calcolato con la seguente formula:

Intervallo di ping * (numero di pacchetti non consegnati + 1 pacchetto di correzione).

Notare che con l’intervallo di ping minimo, le interferenze a breve termine possono portare alla perdita di connessione con il dispositivo. Pertanto, impostare i valori minimi solo se è criticamente importante per informare tempestivamente sugli eventi nel sistema.

Copied

Il numero di loop (zona) è necessario per descrivere tutti i dispositivi collegati a un hub quando si aggiunge una struttura protetta alla centrale ricezione allarmi di un istituto di vigilanza.

Il numero viene assegnato quando si aggiunge un dispositivo all’hub. Il primo dispositivo aggiunto ha il primo numero di loop (zona). Se si rimuove un dispositivo dal sistema, il suo numero diventa disponibile e viene assegnato al successivo dispositivo aggiunto al sistema.

Il numero di loop (zona) è disponibile negli stati del dispositivo nell’app Ajax:

Copied

La versione del firmware può essere trovata negli stati del dispositivo nell’app Ajax.

  1. Accedere all’app Ajax.
  2. Selezionare un hub se ce n’è più di uno o se si sta usando un’app PRO.
  3. Andare al menu Dispositivi .
  4. Selezionare un dispositivo dall’elenco. Le informazioni sulla versione del firmware si trovano nella schermata di stato in basso.
Copied

Notifica di errore ortografico

Il testo seguente sarà inviato ai nostri revisori: