LeaksProtect manuale utente

Aggiornato il

Il mini rilevatore wireless LeaksProtect rileva le perdite, anche minime, consentendo di reagire in tempo ed eliminare i problemi. Utilizzato negli spazi interni.

LeaksProtect funziona all’interno del sistema di sicurezza Ajax, connettendosi all’hub tramite il protocollo protetto Jeweller. Il raggio di comunicazione si estende fino a 1.300 metri in campo aperto. Il rilevatore può inoltre essere usato come parte di un’unità centrale di sicurezza di terze parti, tramite i moduli di integrazione uartBridge o ocBridge Plus.

Il rilevatore si configura tramite applicazione mobile per smartphone con sistema operativo iOS e Android. L’utente riceve una notifica per tutti gli eventi tramite notifiche push, SMS e telefonate (se attivate).

Il sistema di sicurezza Ajax è completamente autonomo; qualora l’utente lo desideri, è possibile connetterlo alla centrale di ricezione allarmi di un istituto di vigilanza privato.

Elementi funzionali

leaksprotect
  1. Indicatore luminoso
  2. Contatti del sensore di umidità
  3. Codice QR con chiave di registrazione del dispositivo
  4. Pulsante on/off del dispositivo

 

Funzionamento di LeaksProtect

LeaksProtect è dotato di contatti sensibili alle perdite d’acqua nella parte inferiore della custodia. Se anche solo una coppia di contatti entra in contatto con dell’acqua, il rilevatore trasmette immediatamente un segnale d’allarme all’hub, notificando l’utente e l’istituto di vigilanza privato. Inoltre, il rilevatore invia una notifica quando il luogo dove è avvenuta la perdita si asciuga.

Il rilevatore è in modalità sempre attivo e invia allarmi indipendentemente dallo stato del sistema, disinserito o inserito.

Quando viene rilevata una perdita d’acqua, LeaksProtect invia una notifica. L’allarme successivo viene emesso dal rilevatore solo dopo che i contatti si sono asciugati e sono nuovamente venuti a contatto con l’acqua.

 

Connettere il rilevatore al sistema di sicurezza Ajax

Connessione del rilevatore all’hub

Prima di avviare la connessione:

  1. Installare l’applicazione di Ajax sul proprio smartphone, seguendo le indicazioni contenute nelle istruzioni dell’hub. Creare un account, aggiungere l’hub all’applicazione e creare almeno una stanza.
  2. Accendere l’hub e verificare la connessione internet (via cavo Ethernet e/o rete GSM).
  3. Assicurarsi che l’hub sia disinserito e non avvii aggiornamenti verificando il suo stato tramite l’applicazione mobile.

Solamente gli utenti con privilegi di amministratore possono aggiungere il dispositivo all’hub.

Come connettere il rilevatore all’hub:

  1. Selezionare l’opzione Aggiungere dispositivo sull’applicazione di Ajax.
  2. Dare un nome al dispositivo, scansionare/trascrivere il suo codice QR (che si trova sulla custodia e sulla scatola) e selezionare la stanza dove è localizzato.
  3. Selezionare Aggiungere — verrà avviato un conto alla rovescia.
  4. Accendere il dispositivo.

Il rilevatore ha un pulsante “On” rigido. Premere il pulsante con forza per accendere il dispositivo.

Per avviare il processo di rilevamento e interfacciamento, il dispositivo deve essere localizzato all’interno dell’area di copertura della rete wireless dell’hub (in un unico locale protetto).

La richiesta di connessione all’hub viene trasmessa per un breve periodo di tempo appena si accede il dispositivo.

Se la connessione all’hub fallisce, LeaksProtect si spegne dopo 6 secondi. Per avviare un nuovo tentativo di connessione, non è necessario spegnere il dispositivo. Se LeaksProtect era già stato assegnato a un altro hub, spegnerlo e avviare la procedura standard per aggiungere il dispositivo.

Quando il rilevatore è connesso all’hub, comparirà nella lista dei dispositivi dell’hub sull’applicazione. Gli aggiornamenti di stato del rilevatore che compaiono nella lista dipendono dal periodo di richiesta di connessione selezionato nelle impostazioni dell’hub. Il valore predefinito è di 36 secondi.

Connettere il Rilevatore a Sistemi di sicurezza di terze parti

Per connettere il rilevatore a un’unità centrale di sicurezza di terze parti usando il modulo di integrazione uartBridge o ocBridge Plus, si prega di seguire le indicazioni contenute nel manuale del dispositivo in questione.

Il rilevatore funziona sempre in modalità sempre attivo. Quando si connette LeaksProtect a un sistema di sicurezza di terze parti, è bene posizionare il rilevatore in una zona di protezione sempre attiva.

Stato del dispositivo

  1. Dispositivi
  2. LeaksProtect
Parametro Valore
Temperatura Temperatura del rilevatore. Misurata a livello del processore, cambia gradualmente
Intensità segnale di Jeweller Intensità del segnale tra l’hub e il rilevatore
Connessione Stato della connessione tra l’hub e il rilevatore
Carica batteria

Livello di carica della batteria del dispositivi. Visualizzato in percentuale

Come viene visualizzata la carica della batteria nelle app Ajax

Stato coperchio Modalità tamper anti-sabotaggio integrata, reagisce se la custodia viene di smontata o danneggiata
ReX Visualizza lo stato di utilizzo del ripetitore ReX
Perdita rilevata Indicazione di allarme quando i contatti del sensore di umidità si chiudono
Disattivazione temporanea Mostra lo stato del dispositivo: attivo, completamente disabilitato dall’utente, o solo le notifiche relative all’attivazione del pulsante di manomissione del dispositivo sono disabilitate
Firmware Versione del firmware del rilevatore
ID dispositivo Codice di identificazione del dispositivo

Configurare il Rilevatore

  1. Dispositivi
  2. LeaksProtect
  3. Impostazioni
Impostazioni Valore
Primo campo Nome del rilevatore, può essere modificato
Stanza Selezionare la stanza virtuale a cui è assegnato il dispositivo
Allarme con sirena se si rileva una perdita d`acqua Quando è attivato, le sirene, connesse al sistema di sicurezza, si attivano quando viene rilevata una perdita
Prova potenza segnale di Jeweller Il rilevatore passa alla modalità test di intensità del segnale
Disattivazione temporanea

Permette all’utente di scollegare il dispositivo senza rimuoverlo dal sistema.

Sono disponibili due opzioni:

  • Interamente — il dispositivo non eseguirà comandi di sistema o non parteciperà a scenari di automazione e il sistema ignorerà gli allarmi del dispositivo e le altre notifiche
  • Solo coperchio — il sistema ignorerà solo le notifiche relative all’attivazione del pulsante di manomissione del dispositivo

Ulteriori informazioni sulla disattivazione temporanea dei dispositivi

Manuale utente Da accesso al Manuale utente del rilevatore
Disaccoppia dispositivo Disconnette il rilevatore dall’hub e cancella le impostazioni del dispositivo

È possibile rinominare il rilevatore, modificare la stanza a cui è assegnato ed eliminarlo dalla lista di dispositivi dell’hub.

Indicazione

L’indicatore luminoso di LeaksProtect si illumina con luce rossa o verde, in base allo stato del dispositivo.

Indicazioni quando si preme il pulsante “On”

Evento Indicazione
Premere il pulsante di accensione (il rilevatore si accende) Si illumina con luce rossa quando si preme il bottone
Accensione Si illumina con luce verde mentre il dispositivo si accende
Spegnimento Si illumina prima con luce rossa, poi lampeggia tre volte

Indicazioni quando il rilevatore è acceso

Evento Indicazione Note
Connessione del rilevatore all’hub, a ocBridge Plus e a uartBridge La luce verde rimane accesa per alcuni secondi
Errore di hardware Lampeggia continuamente con luce rossa Il rilevatore deve essere riparato. Si prega di contattare il servizio di supporto
Perdita rilevata Si illumina con luce rossa per circa un secondo
Sostituzione della batteria Durante l’allarme, si illumina lentamente con luce rossa e si spegne lentamente La procedura di sostituzione della batteria del rilevatore è descritta nel paragrafo Sostituzione della batteria

Test di funzionalità

Il sistema di sicurezza Ajax consente di effettuare dei test per verificare la funzionalità dei dispositivi connessi.

I test non vengono avviati subito ma entro un periodo di tempo di 36 secondi in base alle impostazioni standard. Il tempo di avvio dei test dipende dalle impostazioni dell’intervallo di scansione del rilevatore (paragrafo sulle impostazioni “Jeweller” all’interno delle impostazioni dell’hub).

Prova potenza segnale di Jeweller

Test di attenuazione

Selezione del luogo di installazione del rilevatore

Il luogo di installazione del rilevatore influenza la connessione con l’hub (fino a 1.300 metri di distanza) e l’eventuale assenza di ostacoli tra i dispositivi, che bloccano la trasmissione del segnale radio. Tali ostacoli possono essere pareti, pavimenti o oggetti di grandi dimensioni all’interno di una stanza.

Il dispositivo è destinato esclusivamente all’installazione negli spazi interni.

Verificare il livello del segnale nel luogo di installazione

Se il livello di segnale è di una tacca, non è garantito il funzionamento stabile del sistema di sicurezza. Si prega di prendere eventuali misure per migliorare la qualità del segnale! Come prima cosa, provare a spostare il dispositivo: uno spostamento di soli 20 cm può migliorare notevolmente la qualità della ricezione.

Se, dopo lo spostamento, il dispositivo presenta ancora un’intensità di segnale bassa o instabile, utilizzare un ripetitore del segnale radio ReX.

Il sensore deve essere posizionato in un luogo dove è probabile che si verifichino perdite d’acqua legate a fornitura d’acqua, riscaldamento, rete fognaria: sul pavimento del bagno, sotto a un lavandino o a una lavatrice, ecc.

Non installare il rilevatore:

  • fuori dai locali protetti (all’esterno);
  • vicino a oggetti in metallo o specchi in quanto potrebbero attenuare o bloccare il segnale;
  • all’interno di locali le cui temperature superano i limiti indicati nelle specifiche;
  • su superfici conduttive;
  • più vicino di 1 metro dal hub.

Testare il rilevatore

Quando i contatti del rilevatore entrano in contatto con un liquido, la loro resistenza si abbassa. Per attivare l’allarme, è sufficiente che un solo paio di contatti di LeaksProtect si chiuda.

  1. Per testare il rilevatore di allagamento, chiudere un contatto con un dito bagnato per 3 secondi (il ritardo evita eventuali falsi allarmi). Se viene rilevata la presenza di acqua, il LED del rilevatore si illumina con luce rossa per 1 secondo.
  2. Asciugare i contatti con una salvietta. Quando il rilevatore rileva l’interruzione dell’allagamento, il LED si accende con luce rossa per 1 secondo.

Se il rilevatore viene a contatto con acqua insaponata, potrebbe continuare a segnalare un allagamento anche dopo essere stato asciugato. Il problema è legato allo strato di sapone che chiude i contatti. Per eliminarlo, asciugare i contatti del rilevatore con una salvietta bagnata nell’acqua e in seguito asciugarli.

Manutenzione e sostituzione della batteria del rilevatore

Verificare regolarmente la capacità operativa del rilevatore LeaksProtect. Si raccomanda di pulire i contatti del sensore non appena si sporcano, almeno una volta ogni 2-3 mesi. Utilizzare una soluzione a base alcolica per pulire i contatti.

Mantenere pulita la custodia del rilevatore rimuovendo immediatamente polvere, ragnatele e altre impurità. Queste possono condurre l’elettricità e causare falsi allarmi. Utilizzare una salvietta morbida e asciutta per le operazioni di manutenzione dell’apparecchiatura.

Non utilizzare sostanze contenenti alcool, acetone, benzina o altri solventi attivi per pulire l’alloggiamento del rilevatore.

Le batterie installate sul rilevatore assicurano in media fino a 5 anni di funzionamento autonomo (con intervallo di frequenza di connessione dell’hub impostato a 1 minuto). Se le batterie del rilevatore sono scariche, il sistema di sicurezza invia le relative notifiche e la luce LED del rilevatore si accende e si spegne regolarmente con luce verde ogni ora, nel caso in cui il dispositivo si attivi.

Per quanto tempo i dispositivi Ajax funzionano a batterie e cosa influisce sulla durata

Sostituzione della batteria

Specifiche tecniche

Protocollo comunicazione radio

Jeweller

Maggiori informazioni

Banda di frequenza radio 866,0 – 866,5 MHz
868,0 – 868,6 MHz
868,7 – 869,2 MHz
905,0 – 926,5 MHz
915,85 – 926,5 MHz
921,0 – 922,0 MHz
Dipende dal paese di vendita.
Compatibilità Funziona con Ajax hubs, ripetitori del segnale radio, ocBridge Plus, uartBridge
Massima potenza di uscita RF Fino a 20 mW
Modulazione del segnale radio GFSK
Raggio del segnale radio

Fino a 1.300 m (in campo aperto)

Maggiori informazioni

Alimentazione 2 batterie AAA
Tensione di alimentazione 3 V (le batterie si installano a coppie)
Durata della batteria Fino a 5 anni
Classe di protezione contro la polvere e l’umidità IP65
Installazione Interni
Temperature di funzionamento Da 0°С a +50°С
Umidità di funzionamento Fino al 100%
Dimensioni totali 56 × 56 × 14 mm
Peso 40 g
Vita utile 10 anni

Conformità agli standard

Set completo

  1. LeaksProtect
  2. 2 batterie AAA al litio L92 (Li/FeS₂)
  3. Guida rapida

Garanzia

La garanzia per i prodotti “AJAX SYSTEMS MANUFACTURING” LIMITED LIABILITY COMPANY è valida per 2 anni a partire dalla data di acquisto e non si applica alla batteria pre-installata.

Se il dispositivo non funziona correttamente, si prega di contattare il servizio di supporto. Nella metà dei casi si riesce a risolvere i problemi tecnici a distanza!

Supporto tecnico: [email protected]

Serve aiuto?

In questa sezione troverai dei manuali dettagliati e dei video didattici su tutte le funzioni di Ajax. Nel caso tu abbia bisogno dell’aiuto di un tecnico specializzato, siamo disponibili per te H24.