Manuale utente LightSwitch Jeweller

Aggiornato il

LightSwitch Jeweller è un interruttore touch intelligente da interno. LightSwitch può sostituire un qualsiasi interruttore meccanico o touch: la linea di prodotti include un interruttore singolo, doppio e un deviatore. I dispositivi possono essere combinati come set con interruttori e/o prese intelligenti Ajax e installati in un telaio Frame uno dopo l’altro.

Utilizzate Configuratore degli interruttori e prese Ajax per assemblare il vostro set personalizzato. Combinate i dispositivi in un telaio, scegliete il colore e scaricate la configurazione in formato PDF.

LightSwitch si installa senza modificare il cablaggio elettrico dell’impianto. Il dispositivo non richiede un cavo neutro e funziona solo dalla fase dell’alimentazione. L’interruttore rappresenta un fattore di forma europeo standard (55).

LightSwitch funziona come parte del sistema di sicurezza Ajax e comunica con l’hub tramite il protocollo di comunicazione radio sicura Jeweller. Il raggio di comunicazione si estende fino a 1,100 metri in campo aperto.

L’elenco delle unità centrali e dei ripetitori compatibili è disponibile qui.

Design

LightSwitch è un interruttore intelligente prefabbricato. Tutti gli elementi dell’interruttore possono essere acquistati separatamente. Gli elementi sono collegati meccanicamente senza l’uso di strumenti speciali. Ci sono due versioni di LightSwitch nella linea di prodotti Ajax: singolo e combinato.

Interruttore singolo

ajax lightswitch

Un singolo LightSwitch è costituito da due elementi: un relè LightCore e un pannello touch SoloButton.

  • LightCore (1-gang): relè per un interruttore singolo.
  • LightCore (2-gang): relè per un interruttore doppio.
  • LightCore (2-way): relè per un deviatore.
  • SoloButton (1-gang): pannello touch per un interruttore singolo o un deviatore.
  • SoloButton (2-gang): pannello touch per un interruttore doppio.

Interruttore combinato

Un interruttore combinato è costituito da più relè LightCore e pannelli touch installati in un unico telaio con il numero appropriato di posti.

  • LightCore (1-gang): relè per un interruttore singolo.
  • LightCore (2-gang): relè per un interruttore doppio.
  • LightCore (2-way): relè per un deviatore.
  • Frame (2 seats): telaio per due dispositivi.
  • Frame (3 seats): telaio per tre dispositivi.
  • Frame (4 seats): telaio per quattro dispositivi.
  • Frame (5 seats): telaio per cinque dispositivi.
  • CenterButton (1-gang): pannello touch centrale per interruttore singolo o deviatore.
  • CenterButton (2-gang): pannello touch centrale per interruttore doppio.
  • SideButton (1-gang): pannello touch laterale per interruttore singolo o deviatore.
  • SideButton (2-gang): pannello touch laterale per interruttore doppio.

I pannelli touch laterali vengono installati a destra e a sinistra o del telaio, mentre i pannelli touch centrali vengono installati al centro. Ad esempio, per tre interruttori in un telaio si dovrebbero utilizzare due pannelli laterali e un pannello centrale.

Colore

La linea di prodotti include 8 colori di pannelli touch.

Nelle impostazioni degli interruttori nelle app Ajax, si può scegliere il colore di LightSwitch. Il colore nell’app non deve necessariamente corrispondere al colore reale del pannello installato.

Un PRO o un utente con diritti di amministratore può cambiare il colore del pannello in qualsiasi momento. Ad esempio, dopo che un installatore ha sostituito il pannello touch o un utente vuole impostare colori diversi per gli interruttori nell’app per distinguerli.

Elementi funzionali

Relè

  1. Codice QR e ID del dispositivo (numero di serie). Viene utilizzato per abbinare l’interruttore al sistema di sicurezza Ajax.
  2. Morsetto per il collegamento del cavo di fase dell’alimentazione.
  3. Morsetto per collegare il cavo di alimentazione di un dispositivo di illuminazione o di uno con un altro carico. Per esempio, un tettuccio.
  1. Codice QR e ID del dispositivo (numero di serie). Viene utilizzato per aggiungere l’interruttore al sistema di sicurezza Ajax.
  2. Morsetto collegare il cavo di fase dell’alimentazione.
  3. Morsetto per collegare il cavo di alimentazione di un dispositivo di illuminazione o di uno con un altro carico. Per esempio, un tettuccio.
  4. Morsetto per collegare il cavo di alimentazione del secondo dispositivo di illuminazione o di uno con un altro carico. Per esempio, un tettuccio.
  1. Codice QR e ID del dispositivo (numero di serie). Viene utilizzato per abbinare l’interruttore al sistema di sicurezza Ajax.
  2. Morsetto per collegare il cavo di fase dell’alimentazione.
  3. Morsetto per collegare il cavo di alimentazione di un dispositivo di illuminazione o di uno con un altro carico. Per esempio, un tettuccio.
  4. Morsetto per collegare il cavo di alimentazione del secondo dispositivo di illuminazione o di uno con un altro carico. Per esempio, un tettuccio.

Pannelli touch

Assicurarsi che l’adesivo mostrato nell’immagine sottostante sia stato rimosso dal pannello touch prima di installarlo su LightCore. Questo è necessario per una corretta indicazione LED del dispositivo.

ajax lightswitch
ajax lightswitch
  1. Pulsante del pannello touch.
ajax lightswitch
  1. Il primo pulsante del pannello touch.
  2. Il secondo pulsante del pannello touch.
ajax lightswitch
  1. Pulsante del pannello touch.
ajax lightswitch
  1. Il primo pulsante del pannello touch.
  2. Il secondo pulsante del pannello touch.
ajax lightswitch
  1. Pulsante del pannello touch.
ajax lightswitch
  1. Il primo pulsante del pannello touch.
  2. Il secondo pulsante del pannello touch.

Telai

  1. Telaio per due dispositivi.
  1. Telaio per tre dispositivi.
  1. Telaio per quattro dispositivi.
  1. Telaio per cinque dispositivi.

Principio di funzionamento

LightSwitch Jeweller è un interruttore della luce touch intelligente. Controlla l’illuminazione in tre modi: manualmente, tramite le app per smartphone e PC e utilizzando gli scenari di automazione.

Il dispositivo si installa senza modificare il cablaggio elettrico dell’impianto. Il dispositivo non richiede un cavo neutro e funziona solo dalla fase dell’alimentazione.

LightSwitch può essere utilizzato senza aggiungerlo all’hub. In questa modalità, funziona come un interruttore touch ordinario.

LightSwitch può controllare i dispositivi di illuminazione da 5 a 600 W. Il kit include un condensatore collegato in parallelo con il dispositivo di illuminazione per lampade a bassa potenza. Per i dettagli, si prega di consultare la sezione Installazione di questo manuale.

Il telaio di LightSwitch ha una retroilluminazione LED. La retroilluminazione non è luminosa, quindi non disturba gli utenti anche se il dispositivo è installato vicino a un letto. Se necessario, un PRO o un utente con diritti di amministratore può disabilitare la retroilluminazione nelle app Ajax.

La linea di dispositivi include interruttore singolo, doppio e deviatore:

  • singolo: controlla una linea di illuminazione (una lampada).
  • doppio: controlla due linee di illuminazione (due lampade).
  • deviatore: controlla una sola fonte di luce da diversi posti.

Utilizzate Configuratore degli interruttori e prese Ajax per assemblare il vostro set personalizzato. Combinate i dispositivi in un telaio, scegliete il colore e scaricate la configurazione in formato PDF.

Se necessario, LightSwitch può anche controllare altri dispositivi. Per esempio, uno dei pulsanti può controllare la luce, e l’altro la ventilazione della stanza.

Controllo manuale

ajax lightswitch

LightSwitch consente di controllare l’illuminazione avvicinando semplicemente la mano a 15 millimetri dall’interruttore o toccando il pannello touch dell’interruttore. Il controllo senza contatto permette di utilizzare l’interruttore anche quando le mani sono sporche o bagnate. Il sensore reagisce in qualsiasi condizione. Quindi, l’interruttore può essere installato in luoghi affollati: ristoranti, fabbriche e uffici.

La sensibilità del pannello touch può essere regolata nelle impostazioni del dispositivo nell’app. Una sensibilità più elevata garantisce il funzionamento contactless, mentre per valori inferiori potrebbe essere necessario toccare leggermente il pulsante di commutazione.

Il sensore di LightSwitch legge istantaneamente il segnale e lo trasforma in un impulso elettrico. LightCore riceve l’impulso e attiva il relè che accende/spegne il dispositivo di illuminazione o un altro carico collegato, come, ad esempio, una cappa.

L’intero pannello di LightSwitch è sensibile al tocco. Quindi, l’illuminazione può essere controllata premendo o avvicinando la mano a qualsiasi parte del pannello touch.

Controllo da remoto

Controllo tramite l’app

LightSwitch può essere utilizzato per controllare l’illuminazione manualmente o da remoto tramite le app Ajax.

Fare clic sul pulsante nel campo LightSwitch nel menu Dispositivi dell’app Ajax e lo stato dei contatti dell’interruttore cambierà in senso opposto. La luce sarà accesa o spenta. In questo modo, gli utenti del sistema possono controllare l’illuminazione da remoto. Per esempio, possono accendere la luce in una stanza prima di entrarci.

L’illuminazione può essere controllata anche nel menu Controllo . Per farlo, bisogna andare nel menu Controllo e scorrere verso l’alto. Tutti i dispositivi di controllo aggiunti all’hub appariranno nell’elenco. Facendo clic sul pulsante nel campo LightSwitch, lo stato dei contatti del dispositivo cambierà in senso opposto. La luce sarà accesa o spenta.

Scenari di automazione

Gli scenari aiutano ad automatizzare il sistema di sicurezza e ridurre il numero di azioni di routine. Ad esempio, impostare l’accensione delle luci in base alla programmazione o al disinserimento del sistema di sicurezza.

LightSwitch supporta i seguenti tipi di scenari:

  • Per allarme
  • Per inserimento/disinserimento
  • Per programmazione
  • Premendo Button
  • Per temperatura
  • Per umidità
  • Per concentrazione di CO2
  • Premendo LightSwitch.

Gli scenari per umidità e concentrazione di CO2 sono disponibili se al sistema è stato aggiunto LifeQuality.

Il sistema non consente di creare sequenze di scenari quando l’esecuzione di uno scenario attiva quello successivo. Questo comportamento ha lo scopo di evitare il ripetersi accidentale di tali scenari.

Modalità di funzionamento

LightSwitch può funzionare in una delle due modalità: bistabile o a impulsi. La modalità operativa è impostata da un PRO o un utente con diritti di amministratore nelle app Ajax nelle impostazioni del dispositivo.

Per impostazione predefinita, LightSwitch funziona in modalità bistabile. Quando si controlla l’illuminazione, si accende o si spegne.

Quando funziona in modalità a impulsi, l’illuminazione può essere accesa per il tempo richiesto: da 10 secondi a 2 ore. Questa modalità è utile, per esempio, se un utente deve accendere l’illuminazione nel corridoio per 5 minuti mentre disinserisce il sistema di sicurezza.

Tipi di protezione elettrica dell’interruttore

LightSwitch ha due tipi di protezione: da sovracorrente e surriscaldamento.

La protezione da sovracorrente si attiva se la corrente di carico dell’interruttore è 2,6 A o più. Se la protezione si attiva, LightSwitch spegne l’alimentazione e invia una notifica alle app Ajax. Allo stesso tempo, l’interruttore stesso comincia a lampeggiare di rosso ogni secondo.

L’alimentazione non sarà ripristinata automaticamente se è attivato questo tipo di protezione. Può essere reimpostata facendo clic sull’interruttore nell’app Ajax o sul pannello touch dell’interruttore.

La protezione da surriscaldamento si attiva se la temperatura dell’interruttore supera i +60°C. Se la protezione viene attivata, LightSwitch spegne l’alimentazione e invia una notifica alle app Ajax. L’alimentazione riprende automaticamente quando la temperatura dell’interruttore torna normale.

Tipi di lampade supportate

LightSwitch è compatibile con la maggior parte dei tipi di lampade e dispositivi di illuminazione. Nella tabella sono descritte informazioni dettagliate sul funzionamento di LightSwitch con diversi tipi di lampade.

Tipo di lampada Compatibilità Potenza supportata Corrente massima Commenti
Lampada LED / lampada LED Corn / pannello LED / striscia LED, ecc. fino a 600 W 2,6 А
Incandescente fino a 600 W 2,6 А
Alogena fino a 600 W 2,6 А
Fluorescente (convenzionale) fino a 600 W 2,6 А
Fluorescente (compatta) Non raccomandato fino a 480 W 2,6 А Sono possibili rari lampeggi.
Lampade intelligenti di qualsiasi tipo No

Lampade con regolatori di luminosità e colore integrati, relè, moduli radio e microcontrollori.

Non è garantito un funzionamento stabile.

Mercurio tungsteno No Progettata per non essere utilizzata in casa / in ufficio.
Ai vapori di mercurio No Progettata per non essere utilizzata in casa / in ufficio.
Ad alogenuri metallici No Progettata per non essere utilizzata in casa / in ufficio.
Ai vapori di sodio No Progettata per non essere utilizzata in casa / in ufficio.

Rilevamento di dispositivi di illuminazione con alimentazione insufficiente

LightSwitch controlla continuamente i suoi parametri di alimentazione. Se LightSwitch controlla l’alimentazione di un dispositivo di illuminazione con alimentazione insufficiente (meno di 5 W), il sistema informerà gli utenti. In questo caso, è necessario sostituire il dispositivo di illuminazione con un dispositivo simile di capacità superiore o collegare il condensatore in dotazione in parallelo con il dispositivo di illuminazione.

Protocollo di trasferimento dati Jeweller

ajax lightswitch

Jeweller è un protocollo radio che garantisce una comunicazione bidirezionale veloce e affidabile tra l’hub e i dispositivi collegati. Il protocollo fornisce un raggio di comunicazione radio wireless tra LightSwitch e l’hub (o il ripetitore) fino a 1,100 metri. Questo raggio di comunicazione consente di installare interruttori non solo in appartamenti o case private, ma anche in spazi aperti o grandi magazzini.

Jeweller è responsabile della trasmissione di tutte le informazioni necessarie e fornisce il controllo istantaneo di un numero qualsiasi di dispositivi LightSwitch nel sistema. Grazie a Jeweller, gli utenti possono sempre controllare la luce e vedere lo stato in tempo reale degli interruttori nelle app Ajax.

Jeweller supporta la cifratura a blocchi con chiave mobile e l’autenticazione dei dispositivi a ogni sessione di comunicazione per prevenire sabotaggi e contraffazione dei dispositivi. Il protocollo prevede il ping regolare dei dispositivi del sistema da parte dell’hub con un intervallo da 12 a 300 secondi (a seconda delle impostazioni Jeweller o Jeweller/Fibra) per monitorare la comunicazione con tutti i dispositivi e visualizzare i loro stati nelle app Ajax.

Invio di eventi alla centrale ricezione allarmi

Il sistema di sicurezza Ajax può trasmettere allarmi ed eventi all’app di monitoraggio PRO Desktop e alla centrale ricezione allarmi (CRA) utilizzando SurGard (Contact ID), SIA DC-09 (ADM-CID), ADEMCO 685 e altri protocolli.

Solo gli eventi di connessione persa tra l’interruttore e l’hub (o il ripetitore) vengono trasmessi alla CRA. Nessun altro evento viene inviato alle centrali ricezione allarmi degli istituti di vigilanza. Utilizzate PRO Desktop per inviare tutti gli eventi dell’interruttore alla CRA.

Gli eventi di attivazione della protezione da surriscaldamento o sovracorrente non vengono inviati a PRO Desktop come allarmi.

L’indirizzabilità dei dispositivi Ajax permette di inviare a PRO Desktop o alla CRA non solo gli eventi ma anche il tipo di dispositivo, il nome assegnato, la stanza e l’area. L’elenco dei parametri trasmessi può variare a seconda del selezionato protocollo di comunicazione con la CRA. La maggior parte delle informazioni viene trasmessa alla CRA PRO Desktop.

L’ID dell’interruttore e il numero del loop (zona) si trovano negli stati nell’app Ajax.

Scelta del luogo di installazione

ajax lightswitch

LightSwitch è adatto alle scatole per interruttore di forma europea (55). Il dispositivo deve essere collegato al cavo di fase di alimentazione per un corretto funzionamento. Il collegamento del cavo neutro non è necessario.

Non collegare il cavo neutro ai morsetti dell’interruttore LightSwitch. Tale procedura potrebbe danneggiare il dispositivo.

Quando si installa LightSwitch, tenere in considerazione l’intensità segnale di Jeweller. Il valore è determinato dal numero di pacchetti di dati non consegnati o danneggiati che vengono scambiati tra l’interruttore e l’hub o il ripetitore in un determinato periodo.

L’intensità segnale è indicata dall’icona nel menu Dispositivi . L’intensità segnale è indicata anche negli stati dell’interruttore.

Valore dell’intensità segnale:

  • Tre tacche: intensità segnale eccellente.
  • Due tacche: buona intensità segnale.
  • Una tacca: scarsa intensità segnale. Non è garantito un funzionamento stabile.
  • Icona barrata: nessun segnale. Non è garantito un funzionamento stabile.

Verificare l’intensità segnale di Jeweller nel luogo di installazione. L’interruttore dovrebbe avere un’intensità segnale di due o tre tacche. Per calcolare approssimativamente l’intensità segnale nel luogo di installazione, potete utilizzare il calcolatore della portata della comunicazione radio.

Con un livello di segnale di una o zero tacche, il funzionamento stabile del sistema di sicurezza non è garantito. Utilizzate il ripetitore se nel luogo di installazione selezionato, l’intensità segnale è inferiore a due tacche.

Non installare l’interruttore

  • All’esterno. Il dispositivo ha una classe di protezione IP20. Ciò potrebbe causare un guasto del dispositivo o un funzionamento errato.
  • Su strutture metalliche. Questo può portare a un funzionamento errato del sensore: potrebbe non rispondere correttamente alla pressione o attivarsi per errore.
  • In ambienti con umidità e temperatura al di fuori dei limiti consentiti. In caso contrario, il dispositivo potrebbe funzionare male o non funzionare correttamente. Le temperature di funzionamento vanno da –10°С a +40°С. L’umidità ammissibile è fino al 75% senza condensa.
  • In luoghi con intensità segnale bassa o instabile. Questo può causare una perdita di comunicazione tra l’hub (o il ripetitore) e l’interruttore.

Installazione

L’installazione di LightSwitch deve essere effettuata esclusivamente da un elettricista o installatore qualificato. Non attivare l’alimentazione degli interruttori prima di aver installato i pannelli touch. Inoltre, non provare a registrare il dispositivo prima di aver installato il pannello touch, poiché esso contiene le antenne necessarie per la comunicazione con l’hub.

Prima di installare l’interruttore, assicurarsi di aver scelto la posizione migliore che soddisfi i requisiti di questo manuale. Durante l’installazione e il funzionamento del dispositivo, seguire le regole generali di sicurezza elettrica per l’utilizzo di apparecchi elettrici e i requisiti delle norme di sicurezza elettrica.

Per la connessione, utilizzare cavi che abbiano una sezione trasversale raccomandati dal produttore del dispositivo di illuminazione. LightSwitch non può essere collegato a un circuito elettrico con un carico superiore a 600 W. Il dispositivo non richiede un cavo neutro e funziona solo con la fase dell’alimentazione.

Dopo aver installato e collegato l’interruttore, assicurarsi di eseguire il Test intensità segnale di Jeweller e controllare il funzionamento del dispositivo: come risponde al tocco e se accende e spegne le luci.

Il pannello touch installato può essere rimosso da LightSwitch con un cacciavite piatto. Per farlo, inserire il cacciavite nella fessura in basso e girare il cacciavite.

Assicurarsi che l’adesivo mostrato nell’immagine sottostante sia stato rimosso dal pannello touch prima di installarlo su LightCore. Questo è necessario per una corretta indicazione LED del dispositivo.

ajax lightswitch

Installazione di un interruttore singolo

  1. Diseccitare il cavo di alimentazione a cui verrà connesso il relè LightCore.
  2. Preparare le scatole di montaggio e rimuovere gli interruttori preinstallati, se presenti.
  3. Collegare i cavi al relè LightCore secondo lo schema qui sotto:
    1. Collegare il cavo di fase dell’alimentazione al relè LightCore (morsetto L).
    2. Collegare il cavo dell’alimentazione del dispositivo di illuminazione al relè LightCore (morsetto L1).
    3. Collegare il condensatore in dotazione in parallelo con il dispositivo di illuminazione se la sua potenza è inferiore a 5 W.

    Non collegare il cavo neutro ai morsetti dell’interruttore LightSwitch. LightSwitch funziona solo dalla fase dell’alimentazione. Se le lampade a bassa potenza sfarfallano, lampeggiano o LightSwitch non funziona durante il collegamento, installare un condensatore in dotazione.

  4. Installare il relè LightCore nella scatola di montaggio.
  5. Fissare il relè LightCore con le viti in dotazione.
  6. Installare gli altri relè LightCore se necessario.
  7. Installare il telaio con il numero appropriato di posti, se si deve montare più interruttori.
  8. Installare i pannelli touch necessari.
  9. Accendere l’alimentazione.
  10. Aggiungere gli interruttori utilizzando l’app Ajax.

Installazione di un interruttore doppio

  1. Diseccitare il cavo di alimentazione a cui verrà connesso il relè LightCore.
  2. Preparare le scatole di montaggio e rimuovere gli interruttori preinstallati, se presenti.
  3. Collegare i cavi al relè LightCore secondo lo schema qui sotto:
    1. Collegare il cavo di fase dell’alimentazione al relè LightCore (morsetto L).
    2. Collegare il cavo dell’alimentazione del primo dispositivo di illuminazione al relè LightCore (morsetto L1).
    3. Collegare il cavo dell’alimentazione del secondo dispositivo di illuminazione al relè LightCore (morsetto L2).
    4. Collegare il condensatore in dotazione in parallelo con il dispositivo di illuminazione se la sua potenza è inferiore a 5 W.

    Non collegare il cavo neutro ai morsetti dell’interruttore LightSwitch. LightSwitch funziona solo dalla fase dell’alimentazione. Se le lampade a bassa potenza sfarfallano, lampeggiano o LightSwitch non funziona durante il collegamento, installare un condensatore in dotazione.

  4. Installare il relè LightCore nella scatola di montaggio.
  5. Fissare il relè LightCore con gli elementi di fissaggio in dotazione.
  6. Installare gli altri relè LightCore se necessario.
  7. Installare il telaio con il numero appropriato di posti, se si deve montare più interruttori.
  8. Installare i pannelli touch necessari.
  9. Accendere l’alimentazione.
  10. Aggiungere gli interruttori utilizzando l’app Ajax.

Installazione di un deviatore

  1. Diseccitare il cavo di alimentazione a cui verrà connesso il relè LightCore e l’interruttore di terze parti.
  2. Preparare le scatole di montaggio e rimuovere gli interruttori preinstallati, se presenti.
  3. Collegare i cavi al relè LightCore e l’interruttore di terze parti secondo lo schema qui sotto:
    1. Collegare il cavo di fase dell’alimentazione al relè LightCore (morsetto L).
    2. Collegare il relè LightCore (morsetto L1) al primo morsetto dell’interruttore di terze parti secondo lo schema del produttore.
    3. Collegare il relè LightCore (morsetto L2) al secondo morsetto dell’interruttore di terze parti secondo lo schema del produttore.
    4. Collegare il condensatore in dotazione in parallelo con il dispositivo di illuminazione se la sua potenza è inferiore a 5 W.

    Non collegare il cavo neutro ai morsetti dell’interruttore LightSwitch. LightSwitch funziona solo dalla fase dell’alimentazione. Se le lampade a bassa potenza sfarfallano, lampeggiano o LightSwitch non funziona durante il collegamento, installare un condensatore in dotazione.

  4. Installare il relè LightCore nella scatola di montaggio.
  5. Fissare il relè LightCore con gli elementi di fissaggio in dotazione.
  6. Installare gli altri relè LightCore se necessario.
  7. Installare il telaio con il numero appropriato di posti, se si deve montare più interruttori.
  8. Installare i pannelli touch necessari.
  9. Accendere l’alimentazione.
  10. Aggiungere gli interruttori utilizzando l’app Ajax.
  1. Diseccitare il cavo di alimentazione a cui verrà connesso il relè LightCore.
  2. Preparare le scatole di montaggio e rimuovere gli interruttori preinstallati, se presenti.
  3. Collegare i cavi al relè LightCore secondo lo schema qui sotto:
    1. Collegare il cavo di fase dell’alimentazione al relè LightCore (morsetto L).
    2. Collegare il cavo di fase dell’alimentazione al secondo relè LightCore (morsetto L).
    3. Collegare il primo relè LightCore (morsetto L1) al secondo relè LightCore (morsetto L2).
    4. Collegare il primo relè LightCore (morsetto L2) al secondo relè LightCore (morsetto L1).
    5. Collegare il condensatore in dotazione in parallelo con il dispositivo di illuminazione se la sua potenza è inferiore a 5 W.

    Non collegare il cavo neutro ai morsetti dell’interruttore LightSwitch. LightSwitch funziona solo dalla fase dell’alimentazione. Se le lampade a bassa potenza sfarfallano, lampeggiano o LightSwitch non funziona durante il collegamento, installare un condensatore in dotazione.

  4. Installare i relè LightCore nelle scatole di montaggio uno per uno.
  5. Fissare il relè LightCore con gli elementi di fissaggio in dotazione.
  6. Installare gli altri relè LightCore se necessario.
  7. Installare un telaio con il numero appropriato di posti.
  8. Installare i pannelli touch necessari.
  9. Accendere l’alimentazione.
  10. Aggiungere gli interruttori utilizzando l’app Ajax.
  1. Diseccitare il cavo di alimentazione a cui verrà connesso il relè LightCore e l’interruttore intermedio di terze parti.
  2. Preparare le scatole di montaggio e rimuovere gli interruttori preinstallati, se presenti.
  3. Collegare i cavi al relè LightCore e l’interruttore di terze parti secondo lo schema qui sotto:
    1. Collegare il cavo di fase dell’alimentazione al primo relè LightCore (morsetto L).
    2. Collegare il cavo di fase dell’alimentazione al secondo relè LightCore (morsetto L).
    3. Collegare il primo relè LightCore (morsetto L1) all’interruttore intermedio secondo lo schema del produttore.
    4. Collegare il primo relè LightCore (morsetto L2) all’interruttore intermedio secondo lo schema del produttore.
    5. Collegare il secondo relè LightCore (morsetto L1) all’interruttore intermedio secondo lo schema del produttore.
    6. Collegare il secondo relè LightCore (morsetto L2) all’interruttore intermedio secondo lo schema del produttore.
    7. Collegare il condensatore in dotazione in parallelo con il dispositivo di illuminazione se la sua potenza è inferiore a 5 W.

    Non collegare il cavo neutro ai morsetti dell’interruttore LightSwitch. LightSwitch funziona solo dalla fase dell’alimentazione. Se le lampade a bassa potenza sfarfallano, lampeggiano o LightSwitch non funziona durante il collegamento, installare un condensatore in dotazione.

  4. Installare i relè LightCore nelle scatole di montaggio uno per uno.
  5. Fissare il relè LightCore con gli elementi di fissaggio in dotazione.
  6. Installare gli altri relè LightCore se necessario.
  7. Installare un telaio con il numero appropriato di posti.
  8. Installare i pannelli touch necessari.
  9. Accendere l’alimentazione.
  10. Aggiungere gli interruttori utilizzando l’app Ajax.

Aggiungere al sistema

Prima di aggiungere un dispositivo

  1. Installare l’app Ajax.
  2. Creare un account se non se ne ha uno.
  3. Aggiungere all’app un hub compatibile con l’interruttore. Configurare le impostazioni necessarie e creare almeno una stanza virtuale.
  4. Assicurarsi che l’hub sia acceso e che abbia accesso a Internet tramite cavo Ethernet, Wi-Fi e/o rete mobile. È possibile farlo nell’app Ajax o controllando l’indicatore LED dell’hub: si illumina di bianco o di verde.
  5. Assicurarsi che l’hub sia disinserito e non inizi gli aggiornamenti controllando il suo stato nell’app Ajax.

Un PRO o un utente con diritti di amministratore può collegare LightSwitch all’hub.

Abbinamento all’hub

Non attivare l’alimentazione degli interruttori prima di aver installato i pannelli touch. Inoltre, non provare a registrare il dispositivo prima di aver installato il pannello touch, poiché contiene le antenne necessarie per la comunicazione con l’hub.

Per connettersi all’hub, LightSwitch deve trovarsi nell’area di copertura della rete radio dell’hub. Per funzionare tramite il ripetitore, prima bisogna abbinare LightSwitch all’hub, quindi collegarlo al ripetitore. Questo può essere fatto nelle impostazioni del ripetitore. Le istruzioni dettagliate sono riportate nel manuale del relativo ripetitore.

Un hub e un interruttore funzionanti con diverse frequenze radio sono incompatibili. Le frequenze di funzionamento di un dispositivo possono variare in base alla regione di vendita. Si consiglia di acquistare e utilizzare dispositivi Ajax nella stessa regione. È possibile verificare quali frequenze radio utilizza un dispositivo rivolgendosi al supporto tecnico.

LightSwitch può funzionare con un singolo hub. Quando è abbinato a un nuovo hub, l’interruttore smette di inviare comandi a quello precedente. Aggiunto a un nuovo hub, l’interruttore non viene rimosso dall’elenco dei dispositivi dell’hub precedente. Ciò deve essere fatto tramite l’app Ajax.

Per aggiungere LightSwitch all’hub:

  1. Installare LightSwitch se non lo si è ancora fatto.
  2. Aprire l’app Ajax.
  3. Selezionare l’hub se ne avete diversi o utilizzare l’app Ajax PRO.
  4. Andare alla sezione Dispositivi e fare clic su Aggiungi dispositivo.
  5. Specificare il nome del dispositivo.
  6. Scansionare il codice QR del dispositivo o inserire manualmente l’ID. Il codice QR si trova sul pannello posteriore e anteriore di LightCore e sull’imballaggio del dispositivo. L’ID del dispositivo si trova sotto il codice QR.
  7. Selezionare una stanza virtuale e un’area di sicurezza (se la Modalità aree è abilitata).
  8. Fare clic su Aggiungi e inizierà il conto alla rovescia.

    Se all’hub è stato aggiunto il numero massimo di dispositivi, quando si tenta di aggiungere l’interruttore, nell’app Ajax viene visualizzata una notifica relativa al superamento del limite di dispositivi. Il numero di dispositivi, che possono essere aggiunti all’hub dipende dal modello di unità centrale e dalle impostazioni di Jeweller (o Jeweller/Fibra).

  9. In pochi secondi, LightSwitch apparirà nell’elenco dei dispositivi dell’hub. L’aggiornamento degli stati dei dispositivi nell’elenco dipende dalle impostazioni di Jeweller (o Jeweller/Fibra). Il valore predefinito è di 36 secondi.

Se la connessione non funziona, riprovare dopo 5 secondi. Questa volta, tenere premuto il pulsante sull’interruttore per almeno 3 secondi durante il conto alla rovescia. Se si aggiunge un interruttore doppio, premere entrambi i pulsanti.

Se si tiene premuto il pulsante dell’interruttore LightSwitch non abbinato all’hub per almeno 3 secondi, l’interruttore lampeggia in verde ogni secondo per un minuto per informare che non è abbinato all’hub.

Test di funzionalità

Dopo l’installazione, verificare il funzionamento dell’interruttore: come risponde al tocco e se accende/spegne la luce.

Il sistema di sicurezza Ajax fornisce diversi tipi di test per selezionare correttamente il luogo in cui installare i dispositivi. I test non iniziano immediatamente, ma il tempo di attesa non supera la durata di un intervallo di ping tra l’hub e il dispositivo. Il valore predefinito è di 36 secondi. Si può modificare l’intervallo di ping del dispositivo nel menu Jeweller (o Jeweller/Fibra) nelle impostazioni dell’hub.

Il Test intensità segnale di Jeweller è disponibile per LightSwitch. Il test consente di determinare l’intensità e la stabilità del segnale nel luogo di installazione.

Per eseguire un test nell’app Ajax:

  1. Selezionare l’hub se ne avete diversi o utilizzare l’app Ajax PRO.
  2. Andare alla sezione Dispositivi .
  3. Selezionare LightSwitch.
  4. Andare alla sezione Impostazioni .
  5. Selezionare Test intensità segnale di Jeweller.
  6. Avviare ed eseguire il test utilizzando le istruzioni nell’app.

Icone

Le icone mostrano alcuni stati di LightSwitch. Le icone possono essere controllate nell’app Ajax nella scheda Dispositivi .

Icona Significato

Intensità segnale di Jeweller mostra l’Intensità del segnale tra l’hub e l’interruttore.

Maggiori informazioni

L’interruttore comunica con l’hub tramite un ripetitore.

La protezione contro le sovracorrenti è attivata.

Maggiori informazioni

La protezione contro il surriscaldamento è attivata.

Maggiori informazioni

Stati

Gli stati includono informazioni sul dispositivo e sui suoi parametri di funzionamento. Gli stati di LightSwitch possono essere visualizzati nell’app Ajax. Per visualizzarli:

  1. Aprire l’app Ajax.
  2. Selezionare l’hub se ne avete diversi o utilizzare l’app Ajax PRO.
  3. Andare alla sezione Dispositivi .
  4. Selezionare LightSwitch nell’elenco.
Parametro Significato
Malfunzionamento

Facendo clic su si apre una lista di malfunzionamenti del dispositivo.

Il campo appare solo se viene rilevato un malfunzionamento.

Intensità segnale di Jeweller

Intensità del segnale tra l’interruttore e l’hub (o il ripetitore) tramite il canale Jeweller. Valori raccomandati: 2–3 tacche.

Jeweller è un protocollo per la trasmissione di eventi e comandi di LightSwitch.

Maggiori informazioni

Connessione tramite Jeweller Stato della connessione tra l’interruttore e l’hub (o il ripetitore):

  • Online: l’interruttore è connesso all’hub (o al ripetitore).
  • Offline: l’interruttore ha perso la connessione con l’hub (o al ripetitore). Controllare il dispositivo.
Nome pulsante/pulsanti La sezione che mostra lo stato dei pulsanti dell’interruttore:

  • On: l’interruttore è acceso e la luce è accesa.
  • Off: l’interruttore è spento e la luce è spenta.
Tempo di funzionamento Il tempo durante il quale l’illuminazione sarà accesa. Il campo viene visualizzato quando il dispositivo è in modalità a impulsi (la funzione Spegnimento per timer è attivata).
Bloccare i pulsanti del dispositivo Lo stato di blocco del pulsante dell’interruttore viene visualizzato come segue:

  • On: il pulsante/pulsanti sono bloccati. L’interruttore non risponderà al tocco del pulsante/pulsanti.
  • Off: il pulsante/pulsanti non sono bloccati. L’interruttore risponderà al tocco del pulsante/pulsanti.
Sensibilità interruttore Il livello di sensibilità dell’interruttore:

  • Minimo
  • Basso
  • Standard
  • Alto
  • Massimo

Una sensibilità più elevata garantisce il funzionamento contactless, mentre per valori inferiori potrebbe essere necessario toccare leggermente il pulsante dell’interruttore.

Retroilluminazione Lo stato della retroilluminazione del telaio dell’interruttore è visualizzato come segue:

  • On: il telaio LED è retroilluminato quando l’interruttore è spento.
  • Off: il telaio LED non è retroilluminato quando l’interruttore è spento.
Nome ripetitore Stato della connessione dell’interruttore al ripetitore:

Il campo viene visualizzato se l’interruttore viene utilizzato tramite il ripetitore.

Disattivazione forzata Mostra lo stato della funzione di disattivazione forzata del dispositivo:

  • No: il dispositivo funziona in modalità normale e trasmette tutti gli eventi.
  • Interamente: il dispositivo è completamente escluso dal funzionamento nel sistema dall’amministratore dell’hub. Il dispositivo non esegue i comandi del sistema e non segnala allarmi o altri eventi.

Maggiori informazioni

Disattivazione unica Mostra lo stato della funzione di disattivazione unica del dispositivo:

  • No: il dispositivo funziona in modalità normale.
  • Interamente: il dispositivo è completamente escluso dal funzionamento nel sistema fino al primo disinserimento. Il dispositivo non esegue i comandi del sistema e non segnala allarmi o altri eventi.

Maggiori informazioni

Firmware Versione del firmware del dispositivo.
Device ID ID di LightSwitch. Disponibile anche sul codice QR sulla custodia del dispositivo e sull’imballaggio.
Dispositivo n. Numero del loop del dispositivo (zona).

Impostazioni

Per cambiare le impostazioni dell’interruttore nell’app Ajax:

  1. Aprire l’app Ajax.
  2. Selezionare l’hub se ne avete diversi o utilizzare l’app Ajax PRO.
  3. Andare alla sezione Dispositivi .
  4. Selezionare LightSwitch nell’elenco.
  5. Andare alle Impostazioni facendo clic sull’icona dell’ingranaggio .
  6. Impostare i parametri richiesti.
  7. Fare clic su Indietro per salvare le nuove impostazioni.
Parametro Significato
Nome

Nome di LightSwitch. Visualizzato nel testo degli SMS e nelle notifiche del registro degli eventi.

Per cambiare il nome del dispositivo, fare clic sul campo di testo.

Il nome può contenere fino a 12 caratteri cirillici o fino a 24 simboli latini.

Stanza

La stanza virtuale a cui è assegnato LightSwitch.

Per modificare la stanza, fare clic sul campo.

Il nome della stanza viene visualizzato nel testo degli SMS e nelle notifiche del registro degli eventi.

Colore Possibilità di selezionare un colore per l’icona dell’interruttore nell’app. Nell’app, si può scegliere uno di 8 colori:

  • Nero
  • Bianco
  • Grigio nebbia
  • Grigio
  • Grigio ostrica
  • Oliva
  • Grafite
  • Avorio

L’elenco dei colori corrisponde ai colori dei pannelli touch.

Notifiche Cambia le impostazioni di notifiche nell’app:

  • Quando la connessione viene persa/ripristinata: abilitare la funzione per ricevere una notifica nell’app quando il dispositivo va offline e quando la comunicazione con l’hub viene ripristinata. La funzione è abilitata per impostazione predefinita.
  • Sullo spegnimento/accensione: abilita la possibilità di ricevere notifiche nell’app in caso di spegnimento/accensione della luce con l’interruttore.
  • Sull’esecuzione dello scenario: abilita la possibilità di essere avvisato nell’app quando l’interruttore esegue uno scenario.

Si prega di notare che le notifiche di attivazione/disattivazione e di esecuzione dello scenario sono disattivate per impostazione predefinita.

Retroilluminazione Possibilità di configurare la retroilluminazione dell’interruttore. Attivate questa funzione per accendere la retroilluminazione quando l’illuminazione è spenta.
Bloccare i pulsanti del dispositivo Funzione per la configurazione del blocco del pulsante dell’interruttore. Attivate se desiderate che l’interruttore non reagisca al tocco. Gli utenti saranno in grado di controllare l’interruttore solo nell’app.
Sensibilità interruttore Regolate il livello di sensibilità dell’interruttore:

  • Minimo
  • Basso
  • Normale (impostazione predefinita)
  • Alto
  • Massimo

Una sensibilità più elevata garantisce il funzionamento contactless, mentre per valori inferiori potrebbe essere necessario toccare leggermente il pulsante di accensione.

Nome pulsante Per modificare il nome, fare clic sul campo del testo.
Spegnimento per timer Funzione per disattivare l’interruttore dopo un certo tempo selezionato. Se questa funzione è abilitata, è necessario impostare un tempo: da 10 secondi a 2 ore.
Scenari

Apre il menu per la creazione e la configurazione degli scenari di automazione.

Utilizzate scenari per automatizzare la sicurezza, per le attività di routine e per migliorare il comfort. Ad esempio, per accendere l’illuminazione per programmazione o spegnerla quando il sistema viene inserito.

Maggiori informazioni

Test intensità segnale di Jeweller

Inizia il Test intensità segnale di Jeweller tra la presa intelligente e l’hub (o ripetitore).

Il test permette di verificare l’intensità segnale di Jeweller e la stabilità della connessione tra l’interruttore e l’hub (o il ripetitore) per scegliere il luogo migliore per installare il dispositivo.

Maggiori informazioni

Manuale utente Apre il Manuale utente nell’app Ajax.
Disattivazione forzata

Permette all’utente di disattivare il dispositivo senza rimuoverlo dal sistema.

Sono disponibili due opzioni:

  • No: il dispositivo risponde ai comandi, esegue gli scenari e trasmette tutti gli eventi.
  • Interamente: l’interruttore non risponderà ai comandi, non eseguirà gli scenari o segnalerà eventi, ma risponderà al tocco.

Dopo la disattivazione, LightSwitch manterrà il suo stato al momento della disattivazione: acceso o spento.

Maggiori informazioni

Disattivazione unica

Permette all’utente di disabilitare gli eventi del dispositivo fino al primo disinserimento.

Sono disponibili due opzioni:

  • No: il dispositivo funziona in modalità normale.
  • Interamente: il dispositivo è completamente escluso dal funzionamento del sistema fino al primo disinserimento. Il dispositivo non esegue i comandi del sistema e non segnala allarmi o altri eventi.

Dopo la disattivazione, LightSwitch manterrà il suo stato al momento della disattivazione: acceso o spento.

Maggiori informazioni

Disaccoppia dispositivo Scollega il dispositivo dall’hub e cancella le sue impostazioni.

Indicazione LED

ajax lightswitch

LightSwitch ha una retroilluminazione che rende l’interruttore visibile al buio. Quando il telaio del dispositivo è retroilluminato, la luce è spenta. Quando la luce è accesa, il telaio non è retroilluminato. La retroilluminazione non è forte, quindi non disturba gli utenti anche se il dispositivo è installato vicino a un letto. Se lo si desidera, la retroilluminazione può essere disabilitata nell’app Ajax.

Se la protezione dal surriscaldamento o dalle sovracorrenti di LightSwitch è stata attivata, o il pannello touch è stato rimosso, l’interruttore lampeggia di rosso ogni secondo.

Per informare che LightSwitch non è abbinato all’hub, lampeggia in verde ogni secondo per un minuto:

  • quando si collega LightSwitch all’alimentazione per la prima volta;
  • quando si tiene premuto il pulsante LightSwitch per almeno 3 secondi.

Malfunzionamenti

Quando un rilevatore identifica un malfunzionamento (ad esempio, non c’è connessione con l’hub), l’app Ajax visualizza un contatore di malfunzionamenti nel campo del dispositivo.

Tutti i malfunzionamenti sono mostrati negli stati dell’interruttore. I campi con i malfunzionamenti saranno evidenziati in rosso.

Un malfunzionamento viene visualizzato se:

  • La protezione contro le sovracorrenti è stata attivata.
  • La protezione contro il surriscaldamento è stata attivata.
  • È collegato un dispositivo con alimentazione insufficiente.
  • È stata rilevata un’alimentazione insufficiente.
  • Non c’è alcuna connessione tra LightSwitch e l’hub (o il ripetitore).

Cosa fare in caso di perdita di connessione con il dispositivo

LightSwitch può perdere connessione con l’hub per i seguenti motivi:

  • L’alimentazione non è più fornita.
  • Il pannello touch è stato rimosso (è dotato di antenne, necessarie per la comunicazione con l’hub o il ripetitore).
  • Il dispositivo di illuminazione è difettoso (ad esempio, è bruciata la lampada a incandescenza).
  • È stato collegato un dispositivo con alimentazione insufficiente (meno di 5 W).
  • Malfunzionamento di LightSwitch.

Se è stato ricevuto un evento di perdita di comunicazione con l’interruttore, l’installatore deve verificare:

  1. L’alimentazione di LightSwitch.
  2. La presenza di un pannello touch sull’interruttore.
  3. Il funzionamento del dispositivo di illuminazione.

Se LightSwitch controlla un dispositivo di illuminazione con alimentazione insufficiente (meno di 5 W), è necessario sostituire il dispositivo di illuminazione con un dispositivo simile con una potenza superiore o collegare il condensatore in dotazione in parallelo con il dispositivo di illuminazione.

Manutenzione

Controllare regolarmente il funzionamento del sistema. Mantenere pulita la custodia rimuovendo immediatamente polvere, ragnatele e altre impurità. Utilizzare un panno morbido e asciutto, adatto alla manutenzione delle apparecchiature. Durante la pulizia del dispositivo, evitare l’uso di sostanze contenenti alcol, acetone, benzina o altri solventi attivi.

Set completo

LightSwitch è un interruttore intelligente prefabbricato. Tutti gli elementi vengono acquistati separatamente.

Utilizzate Configuratore degli interruttori e prese Ajax per assemblare il vostro set personalizzato. Combinate i dispositivi in un telaio, scegliete il colore e scaricate la configurazione in formato PDF.

Garanzia

La garanzia per i prodotti della Limited Liability Company “Ajax Systems Manufacturing” è valida per 2 anni a partire dalla data di acquisto.

Se il dispositivo non funziona correttamente, si consiglia di contattare prima il servizio assistenza poiché nella maggior parte dei casi, i problemi tecnici possono essere risolti a distanza!

Contattare il supporto tecnico:

Serve aiuto?

In questa sezione troverai dei manuali dettagliati e dei video didattici su tutte le funzioni di Ajax. Nel caso tu abbia bisogno dell’aiuto di un tecnico specializzato, siamo disponibili per te H24.

Notifica di errore ortografico

Il testo seguente sarà inviato ai nostri revisori: